giovedì, ottobre 11, 2007

PRIMO BILANCIO STAGIONALE

In questa seconda sosta per le nazionali, caduta dopo la 7° giornata di campionato, è tempo di un primo parziale bilancio stagionale.

Siamo secondi in classifica, un pò a sorpresa, un pò meno. Giornali e avversari ci sottovalutano parecchio, e questo non può che essere un enorme vantaggio. Delle 7 partite fin qui disputate abbiamo raccimolato 4 vittorie, 2 pareggi ed una sconfitta, ma è interessante vedere il cammino fin qui intrapreso al fine di capire l'effettivo valore di questo primo scorcio di campionato (18% per la precisione).

Quella che segue è una piccola tabella, in cui elencherò la giornata, l'avversario, C o T a seconda che si giocasse in casa o in trasferta, il coefficiente di difficoltà della partita (1 facilissima, 2 facile, 3 media, 4 piuttosto difficile, 5 molto proibitiva) e il voto che ho dato alla prestazione della Juve (tutto rigorosamente soggettivo), ricordandoci che la partita col Torino è per noi una partita a se, quindi MOLTO DIFFICILE, mentre per l'Inter o la Roma è una partita qualunque (per farla breve, per noi è un BIG match in più).

Stessa cosa farò per Inter, Roma, Milan e Fiorentina, ovvero le 4 formazioni che con ogni probabilità si contenderanno lo scudetto, per poi ponderare i risultati ottenuti e dare un giudizio soggettivo\oggettivo di queste prime 7 giornate.

JUVENTUS

1°, Livorno, C, 1, 7
2°, Cagliari, T, 3, 6
3°, Udinese, C, 3, 5,5
4°, Roma, T, 5, 7
5°, Reggina, C, 1, 7
6°, Torino, T, 4, 6
7°, Fiorentina, T, 4, 7

Resoconto: 3 partite in casa e 4 in trasferta, 14 punti totalizzati, coefficente di difficoltà medio: 3, voto medio: 6,50

INTER

1°, Udinese, C, 3, 5,5
2°, Empoli, T, 2, 6,5
3°, Catania, C, 1, 6
4°, Livorno, T, 2, 5,5
5°, Sampdoria, C, 3, 7,5
6°, Roma, T, 5, 7,5
7°, Napoli, C, 3, 7

Resoconto: 4 partite in casa e 3 in trasferta, 17 punti totalizzati, coefficente di difficoltà medio: 2,71, voto medio: 6,50

ROMA

1°, Palermo, T, 4, 7,5
2°, Siena, C, 1, 6
3°, Reggina, T, 2, 6,5
4°, Juventus, C, 3, 6,5
5°, Fiorentina, T, 4, 6,5
6°, Inter, C, 5, 4,5
7°, Parma, T, 2, 6,5

Resoconto: 3 partite in casa e 4 in trasferta, 14 punti totalizzati, coefficente di difficoltà medio: 3, voto medio: 6,29

MILAN

1°, Genoa, T, 3, 7,5
2°, Fiorentina, C, 3, 6,5
3°, Siena, T, 2, 5,5
4°, Parma, C, 1, 5,5
5°, Palermo, T, 4, 6
6°, Catania, C, 1, 4
7°, Lazio, T, 3, 8

Resoconto: 3 partite in casa e 4 in trasferta, 10 punti totalizzati, coefficente di difficoltà medio: 2,43, voto medio: 6,14

FIORENTINA

1°, Empoli, C, 1, 6,5
2°, Milan, T, 5, 7
3°, Atalanta, C, 2, 5,5
4°, Catania, T, 2, 6,5
5°, Roma, C, 4, 7
6°, Livorno, T, 2, 6,5
7°, Juventus, C, 3, 6,5

Resoconto: 4 partite in casa e 3 in trasferta, 13 punti totalizzati, coefficente di difficoltà medio: 2,71, voto medio: 6.50


Vediamo come si presenta ora la classifica:

Inter 17
Juve 14
Roma 14
Fiorentina 13
Milan 10

Ora la graduatoria sul coefficiente medio di difficoltà:

Juventus 3
Roma 3
Fiorentina 2,71
Inter 2,71
Milan 2,43

La media voto di ciascuna squadra:

Juventus 6,50
Inter 6,50
Fiorentina 6,50
Roma 6,29
Milan 6.14

Il valore della squadra (1 scarsa, 2 non troppo competitiva, 3 Media, 4 più che discreta, 5 ottima)

Inter 5
Roma 4,5
Milan 4,5
Juventus 4
Fiorentina 4


Ora, dati alla mano, vorrei fare questo calcolo che ai più può sembrare stupido, ma a mio avviso riflette il campionato svolto da una squadra, in relazione al proprio effettivo valore ed alla difficoltà.

Si prendono i punti che una squadra ha fin'ora totalizzato, li si moltiplicano per il coefficiente di difficoltà poi per il reciproco di 5 del valore della squadra (5 diviso il valore da 1 a 5).

Juventus 14 x 3 x 1.25 = 52,5
Roma 14 x 3 x 1.11 = 46.62
Inter 17 x 2.71 x 1 = 46.07
Fiorentina 13 x 2.71 x 1.25 = 44.03
Milan 10 x 2.43 x 1.11 = 26.97

Come dicevo in rpecedenza, per molti questi dati possono essere assurdi e privi di senso, ma a mio avviso sono interessanti e ci indiacano che, in rapporto alla forza della squadra e del calendario disputato, in queste prime 7 giornate la Juve è quella che si è meglio comportata, seguita da Roma, Inter e Fiorentina. Molto staccato il Milan, che ha il minor numero di punti e il calendario indubbiamente più agevole.

Ovvio che i campionati si vincono con i punti, ma questa sembra la strada migliore per essere competitivi fino alla fine.

Passiamo ora alla media voti dei giocatori della Juve, calcolata in base alle valutazione che ho dato giornata per giornata (quindi opinabili come quelli precedenti). La tabella sottostante indicherà il nome del giocatore, la media voto e le partite in cui è stato valutato (non ho contato gli s.v.), ordianati per media voto


Iaquinta - 7,00 - 4
Camoranesi - 7,00 - 2
Legrottaglie - 6,90 - 5
Zanetti - 6,80 - 5
Buffon - 6,75 - 7
Nocerino - 6,60 - 5
Trezeguet - 6,58, 6
Chiellini - 6,50 - 6
Grygera - 6,17 - 3
Palladino - 6,13 - 4
Nedved - 6,10 - 5
Molinaro - 6,00 - 3
Andrade - 5,88 - 4
Del Piero - 5,83 - 6
Salihamidzic - 5,70 - 5
Birindelli - 5,66 - 3
Almiron - 5,60 - 5
Criscito - 5,50 - 5
Tiago - 5,50 - 2
Zebina - 4,50 - 1


Stessa cosa per Ranieri e per le valutazioni generali alle prestazioni:

All. Ranieri - 6.14 - 7

Media prestazioni Juve: 6.5



Infine si può stilare la miglior Juve di questo primo scorcio di stagione, mettendo in campo i migliori giocatori che hanno giocato almeno 3 partite.



Buffon

Grygera Legrottaglie Chiellini Molinaro

Nocerino Zanetti Nedved

Iaquinta Trezeguet Palaldino



Quali sono, invece, i vostri pensieri e le vostre valutazioni su questo primo scorcio di campionato?

1 commento:

roberto ha detto...

Si tratta pure sempre di matematica, che non tiene conto di diverse variabili, ma vorrei aggiungere che, se consideriamo che siamo a poco meno di un quinto del campionato (38 partite : 7 = 5,428), moltiplicando gli attuali 4 punti x 5,428 otteniamo 75,992! Significherebbe arrivare quantomeno al secondo posto! Ovviamente, come premesso, può succedere di tutto: può accadere che non perdiamo più partite da qui alla fine, che inanelliamo una serie di vittorie consecutive (se l'ha fatto l'Inter lo scorso anno non vedo perché non possa farlo la Juve); in tal caso sognare lo scudetto non saprebbe di bestemmia...



juve

juve/


NON UN EURO ALLA GAZZETTA!!!

Example