venerdì, ottobre 05, 2007

ALTRO SONDAGGIONE

Come avevo scritto qualche giorno fa, ho intenzione di proporvi questo sondaggio:

scrivete la "vostra" Juve preferita dell'era Moggi.

Da considerare quindi solamente i giocatori dell'era Moggi (per capirci ne Platini ne Iaquinta) e che PER VOI (quindi una decisone soggettiva, non determinata dall'effettivo valore in campo ma piuttosto dall'affetto verso loro, ecc...). In pratica la formazione comporta dagli 11 giocatori che avete più nel cuore dal 1994 al 2006.

Inizio io. Il modulo è un 4-2-3-1 così disposto:

1) Gianluigi Buffon: il portiere più forte del mondo, quello che con ogni probabilità diverrà il migliore di sempre, colui che è rimasto (anche se dopo le ultime notizie dei media faziosi ho qualche dubbio) anche in serie B. Unico. Pallone d'oro mancato lo scorso anno, il che è uno scandalo.
2) Ciro Ferrara: da Napoli con furore. Sicuramente il difensore che ho più nel cuore. Grande nella vita, immenso in campo. Era una delizia vederlo giocare, comandare la difesa, staccare per segnare un gol. Grazie di tutto mitico scugnizzo.
3) Gianluca Pessotto: il mitico Pesso l'ho inserito al posto del più talentuoso Zambrotta, ma infinitamente meno uomo. Grande protagonista nella Champions vinta a Roma.
4) Didier Deschamps: che dire? Il padrone del centrocampo lippiano, colui che è venuto da noi in B e ci ha portato dove ci compete. Grazie infinite Didì, juventino nel cuore.
5) Fabio Cannavaro: perdonatemi... Non riesco ad odiarlo! Sarà che da noi ha giocato da Dio, sarà che come noi tutta Italia gli ha dato addosso salvo poi cadere ai suoi piedi la sera del 9 luglio 2006. Peccato per l'addio, ma resti il mio stopper bianconero preferito.
6) Paolo Montero: picchia per noi mitico Monterone! Classe, carattere, tecnica, grinta: tutte caratteristiche che l'hanno resto uno dei bianconeri più amati dell'ultimo decennio.
7) Alessando Del Piero: Idolatrato, bistrattato, invocato e celebrato. E' lui il simbolo della Juve anni 90-2000. Non dico nulla su lui, ogni parola sarebbe superflua, solo un grandissimo GRAZIE!!!
8) Edgar Davids: mi faceva impazzire. E' stato un colpo al cuore vederlo con la maglia dell'Inter, ma da noi ha vissuto 6 anni da favola. Era l'emblema del carattere, della possanza fisica, della tecnica calcistica unita ad un fisico da podista. Unico e probabilmente irripetibile.
9) David Trezeguet: il maggior marcatore straniero nella storia juventina, colui che non lo vedi mai durante la partita, salvo poi ritrovartelo esultante sotto la curva. Allez Roi David.
10) Zinedine Zidane: era il 1995 e stavo guardando Bordeaux-Milan di Coppa Uefa (3 a 0 il risultato finale), partita nella squale fece una doppietta Dugarry, ma an incantarmi fu lui. Moggi lo portò a casa per poco più di 5 miliardi di lire, lo rivendette nel 2001 per oltre 150. Non ho mai potuto ammirare dal vivo Maradona e Pelè, quindi è lui il maggior talento che io abbia mai ammirato dal vivo. Per decriverlo bastano due parole: IL CALCIO.
11) Pavel Nedved: era il 2001: cedemmo Zizou, ma pochi giorni dopo arrivo lui. E da triste divenni felice. Giocatore straordinario già alla Lazio, da noi ha raggiunto livelli sublimi. Meritatissimo pallone d'oro 2003, è ancora (a 35 anni suonati) l'anima battagliera di una Juve che, come la storia vuole, non molla mai.


Devo ammettere che è stata dura decidere, in quanto alcuni navrebbero ampiamente meritato di essere inseriti in questa lista: Peruzzi, Conte, Ravanelli, Vialli, ecc... ma il gioco sta nello scegliere, e questi sono i miei juventini

E i vostri? Create la vostra squadra preferita con queste regole e commentate le vostre scelte.

4 commenti:

ger.666 ha detto...

Il mio modulo 4-3-3
P G. Buffon
D I. Tudor (e l'eros center)
D M. Torricelli (dall'interregionale a Tokyo)
D P. Montero
D Sorin (mi stanno simpatici i capelloni)
C Paulo Sousa (dopo un goal alzò con non chalance un suo compagno credo Del Piero)
C E. Davids (Pitbull grande anche nel ring del trofeo tim)
C Mauro German Camoranesi
A D.Trezeguet
A A. Boksic(uno dei miei favoriti di sempre)
A. J. E. "pippa" Esnaider (peccato per i mille infortuni secondo me nella sua lentezza celava un gran talento)

Ho scelto con il cuore e con la simpatia e facendo uno strappo alla regola metto la panchina Peruzzi, Ferrara Maresca e le sue corna e per finire il palindromo Salas.

Anonimo ha detto...

Buffon Torricelli Pessotto Tudor Ferrara Wierchovood Camoranesi Davids Boksic Jugovic Vialli

Anonimo ha detto...

BUFFON
PESSOTTO
FERRARA
CANNAVARO
CHIELLINI
CONTE
ZIDANE
NEDVED
VLIALLI
DEL PIERO
TRESEGUET

A DISP:
PERUZZI
TORRICELLI
MONTERO
DIMAS
DAVIDS
DESCHAMPS
CAMORANESI
DI LIVIO
RAVANELLI
BOKSIC
INZAGHI
AMORUSO

ALL:LIPPI

GIUSEPPE71

roberto ha detto...

4-3-1-2

Buffon (Peruzzi)
Ferrara (Tudor)
Cannavaro (Kohler)
Montero (Vierchowod)
Zambrotta (Pessotto)
Camoranesi (Di Livio)
Paulo Sousa (Deschamps)
Davids (Conte)
Zidane (Nedved)
Trezeguet (Inzaghi)
Del Piero (Vialli)



juve

juve/


NON UN EURO ALLA GAZZETTA!!!

Example