lunedì, settembre 17, 2007

FANTALADRI - 3° GIORNATA

Giornata ricca di episodi questa 3° di fantaladri. Tutte e tre le compagini in gara hanno guardagnato punti, vediamolo nel dettaglio:

INTER: Grave errore dell'arbitro su un rigore non concesso al catania per un nettissimo fallo di Maxwell (mi sembra) su un giocatore siciliano sul risultato di 1 a 0. Regolare invece il gol di Crespo. La Caf assegna alla squadra perdazzurra 1 punto in classifica.

MILAN: Altra grande prestazione dei rossoneri, che si sono nettamente rilanciati da quando Collina è divenuto designatore, tra una cena al ristorante di Meani ed una chiacchierata con Galliani. Intanto chiariamo subito l'episodio del gol del Siena. A differenza di quanto asserisce la Cazzetta dello Sport, il gol è REGOLARE. Mi fa specie che i giornaliai di tal gionale non lo sappiano (o cercano di convencerci che il regolamento è cambiato). Assurda l'espulsione di Frick per un non fallo e una direzione arbitrale totalemnte in favore dei rossoneri, specialmente nel secondo tempo. Chissà se Ancelotti si lamenterà ancora...? La Caf assegna 1 punto ai rossoneri.

ROMA: Primi punti per la squadra giallorossa in questo campionato di Fantaladri, grazie ad un netto rigore non concesso a Ceravolo (addirittura ammonito per simulazione) per uno strattone di Mexes in piena area di rigore. Giustissima l'espulsione di valdez per un intervento killer su Perrotta, probabilmente giusto non concedere rigore ai padroni di casa per un presunto tocco di mano (involontario) di Juan in area. Rsta il fatto che ad Inter, Milan e Roma non danno MAI rigori contro, e di occasioni ce ne sarebbero state parecchie in queste tre giornate, mentre alla Juve è tutto il contrario.

Continuo a pensare che avesse ragione l'Avvocato quando disse che Moggi era un male necessario.... Povero calcio....!

1 commento:

aronne mosconi ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.


juve

juve/


NON UN EURO ALLA GAZZETTA!!!

Example