giovedì, luglio 05, 2007

NON SI PUO' ANDARE AVANTI COSI'!

Ma è possibile essere messi in questa situazione a qualche giorno dal ritiro pre-campionato? E' possibile non avere un minimo di situazione chiara sul fronte mercato, tra nuovi arrivi e rinnovi? A questo punto i casi sono due: o i dirigenti si stanno muovendo in maniera fantastica, riuscendo a nascondere ai media i veri obiettivi e piazzando alcuni colpi importanti nei prossimi giorni, oppure abbiamo davvero una società di incompetenti. Mi spiace, ma le opzioni non sono molte.

Bisogna considerare, innanzitutto, che dato lo status di neopromossa, la Juve dovrà con ogni probabilità affrontare le prime in classifica nelle gornate iniziali. Cosa non sgradita affatto, considerando che le grandi prediligono una partenza "soft" in campionato, soprattutto per via della pesante preparazione che svolgono in vista degli impegni europei. La Juve non ha questo onere (speriamo di sobbarcarcelo nuovamente dalla prossima stagione), indì per cui non sarebbe disprezzabile un avvio contro le big.

Ma questo discorso è valido solo se si riesce a dare a Ranieri la squadra al completo per i primi giorni del ritiro. Infatti, come possiamo benissimo notare, l'asse portante della Juventus è totalmente nutato (in meglio, non c'è dubbio) rispetto alla stagione appena conclusa: difensori e centrocampisti centrali sono nuovi è c'è l'assoluta necessità di amalgamare il gruppo e creare gli automatismi che rendono un gruppo di singoli giocatori una squadra.

In questo momento la nostra asse portante è monca in quando difetta dei difensori. Anche se prendessimo come assunto che uno dei due centrali sia Grygera, Chiellini o Criscito, abbiamo la necessità di acquistare il tanto celebrato leader difensivo, senza badare a spese: Milito sta diventando un tormentone, ma non ho ancora perso la speranza di vederlo in bianconero; Chivu va al Real; Pepe costa troppo; Andrade e Meira mi sembrano un insulto alla gloriosa storia juventina. Che fare allora?

Non so, sono davvero confuso, senza considerare che stanno venendo meno (per il momento) i tre capisaldi del mercato, tanto dispensati dai dirigenti:

- La spesa di almeno 50 mln per i rinforzi
- L'acquisto di 3 campioni, uno per reparto. Tiago lo è, ma non vedo il difensore e l'attaccante (a meno che non si consideri Iaquinta un fuoriclasse). Inoltre, Blanc promise un trequartista dai piedi buoni... Arriverà oppure nella loro ignoranza ritengono che il portoghese Tiago agisca in quel ruolo?

Anche per quanto riguarda i soldi investiti sono alquanto dubbioso. Come si può benissimo evincere dalla grafica all'inizio del blog, la differenza tra spese e ricavi è, in questo momento, di 35.7 mln, considerando però che è stato acqueistato un campione (il solito Tiago), alcuni buoni giocatori (Grygera, Salihamidzic, Iaquinta ed Almiron) e tante giovani promesse (Criscito, Nocerino, Molinaro). COn la prospettiva di fare ulteriormente cassa con le imminenti cessioni di Miccoli (5\6 mln), Boumsong (3 mln), Zalayeta (3 mln), Nocerino (4 mln per la metà). SIp otrebbe arrivare, quindi, ad una differenza di 20 mln dopo queste cessioni, ovvero a meno della metà di quanto promesso dalla dirigenza, a meno che, delirio personali, non intendessero una spesa di 50 mln a prescindere dai guadagni.

Insomma, per farla breve, servono ALMENO un difensore centrale affidabile e un trequartista, possibilmente anche un ulteriore stopper. Milito non viene più? Peccato, ma sopravviveremo, a patto che lo si rimpiazzi con uno di pari livello! Il trequartista è necessario, ma deve essere davvero forte. Diventerebbe prioritario nel caso in cui realmente Nedved non rinnovasse e decidesse di ritirarsi.

Nomi? Direi che con 20 mln porti a casa Diego o Van Der Vaart, due giovani campioni che farebbero propio al caso nostro; con meno soldi si ingaggerebbe Sneijder dell'Ajax (che misteriosamente è vicino alla Fiorentina). Poi ci sarebbe sempre Saviola, che non si è ancora accasato in nessuna squadra.

A mio avviso in questo momento la Juve è inferiore alle milanesi, alla Roma ed alla Fiorentina. Direi che siamo al livello di Palermo e Lazio, ovvero avremmo pochissime possibilità di lottare non per lo scudetto, ma addirittura per la Champions. SERVONO QUESTI DUE ACQUEISTI, quindi cari dirigenti mettete mano al portafoglio e portate a Torino un forte difensore centrale e un trequartista dai piedi buoni. Ma fatelo subito, o potrebbe essere troppo tardi...

6 commenti:

max ha detto...

Ciao Mirko,

tono a scriverti dopo un po' di tempo! Come sai io non sono mai stato dalla parte di questa società, ma sulla tua analisi stavolta non sono d'accordo al 100%. Questo perchè sul difensore OK, ci serve un centrale che dia spessore al reparto, e infatti si sta cercando di prenderlo, anche se pensare a Milito come a uno dei migliori difensori del mondo mi fa rabbrividire sulla effettiva consistenza del ruolo in qesto momento storico; il centrocampista di spessore lo abbiamo preso, restano il nodo attacco e il nodo trequartista. Sinceramente credo che le parole di Blanc sull'attaccante siano state pronunciate quando ormai David ea più fuori che dentro la squadra e sarebbe stato assolutamente necessario prendere un grande centravanti, col rinnovo invece lo scenario è cambiato e più della primadonna è stato necessario prendere una ottima terza punta, e con Palladino siamo coperti per una stagione in cui purtroppo non avremo ancora gli impegni europei. Riguardo al trequartista sarebbe senz'altro da bloccare per l'anno prossimo quando Pavel sicuramente annuncerà il suo abbandono e sempre in previsione andrebbe bloccata una punta (io propendo per Huntelaar ma non nascondo che il principe Diego Milito mi piace parecchio), ma sovraffollare la rosa già quest'anno con (bene che vada) 43-44 partite da fare sarebbe deleterio perchè come sai quando gli spazi sono pochi i mugugni sono sempre più numerosi.

Ciao

Max

Mirko ha detto...

Ciao Max,

la tua analisi è giusta non c'è che dire, ma non mi convince il reparto arretrato. Si può prendere un buon difensore (ma sono curioso di vedere chi...), ma in ogni caso è una difesa che non da grandi garanzie. Certo, c'è Criscito che è un potenziale fuoriclasse, ma siamo tutti d'accordo nel rischiarlo titolare subito, perdonandogli gli inevitabili errori di inesperienza che commetterà?

E' troopo importante in questa stagione finire almeno al 4° posto, ma in tutta onestà vedo Inter, Milan, Roma e Fiorentina molto superiori a noi. Certo, se si acquistasse 1 o meglio 2 ottimi difensori, beh, il podio si modificherebbe sostanzialmente.

Per quanto riguarda la punta sono d'accordo con te, e infatti l'attale attacco va bene (anche se da sfegatato fan di Saviola, mi piacerebbe vederlo da noi...), mentre per il discordo trequartista forse non mi sono spiegato bene: Diego e Van Der Vaart sono giovani e non costano una follia, sarebbero un investimento di qualità. L'olandese, inoltre, agirebbe anche sulla sinistra, ricoprendo in tutto e per tutto il ruole di Pavel.

L'acquisto di uno di questi due sarebbe ottimo in questa stagione nel caso che Nedved sia in campo (per farlo ambientare una stagione e per far tirare il fiato al ceco dal quale, all'alba dei 36 anni, non possiamo pretendere 38 partite al massimo) ma diventa necessario nel caso in cui decida di ritirarsi.

I soldi ci sono, le promesse dei dirigenti pure. Io ho fiducia, ma deve essere ricambiata al più presto...

Grazie per il tuo intervento.

Mirko

Anonimo ha detto...

secondo me comprando 2 difensori centrali e con la conferma di nedved, e se tutto durante la stagione va bene possiamo giocarci il primo posto

Mirko ha detto...

SOno d'accordo, ma i difensori devo essere bravi davvero... Per capirci, non alla Boumsong...

L'ideale sarebbe stato Milito-Chivu, ma mi accontento anche di Heinze e Milito... Cannavaro, io personalmente, non lo voglio

max ha detto...

Purtroppo, gira e rigira, torniamo sempre sullo stesso punto: il difensore centrale. Siamo sinceri, Milito sarà sicuramente un buon difensore, del resto nella seleccion albiceleste non ci vai se non sei buono, pertanto mi accontenterei di questo Javier Zanetti del centro della difesa (intendo dire, buono ma certo non un campione) ma il VERO problema è che in questo particolare momento difensori stile Cannavaro di qualche anno fa non ci sono. Io da sempre ho una "passione" per Ricardo Carvalho ma il Chelsea ovviamente non lo molla, già lo stesso John Terry mi sembra adatto solo al gioco inglese. Allora che fare? Giocare con Boumsong? No di certo, ma se il potenziale campione ce l'abbiamo, cioè Criscito, vale la pena svenarsi per prenderne uno sicuramente con più esperienza ma con meno futuro? Voglio dire, su Criscito puntiamoci, pazienza se ogni tanto commetterà qualche errore, anche Nesta e lo stesso Cannavaro ne hanno commessi, per non parlare di Buffon una volta con l'under 21, ma dovremo avere il buon senso di non buttarlo a mare al primo svarione. A questo punto prendiamo un altro buon difensore come può essere Milito o un altro, mi viene in mente Mertesacker, tanto per fare un nome (anche se non so se si scrive così eheheh), e facciamo giocare il posto a lui e Grygera come altro centrale da affiancare a Criscito. I soldi promessi investiamoli come hai detto tu per bloccare un trequartista, su VdVaart con me sfondi una porta apertissima, o per prenderlo direttamente e fargli fare il "passaggio di consegne" da Pavel, ma investire su due difensori centrali con la penuria che c'è credo siano soldi davvero buttati via.

p.s. Cannavaro non lo voglio neanch'io!

Mirko ha detto...

Max potresti anche avere ragione. In effettii n questi momento storico c'è una clamorosa carenza di fuoriclasse nel ruolo di difensore, e chi li ha (anche se spesso abbondantemente datati) se li tiene ben stretti.

Criscito lo vedo bene, è un prospetto interessantissmo e non è costato una cicca (4,5 mln + scabio di giocatori per un totale di 7,5 mln per la metà sono cifre elevatissime), quindi merita fiducia. Ma ci vuole un grande difensore da mettergli al suo fianco, essendo lui di base un terzino adattato. Stesso discorso vale per Grygera e Chiellini, che possono agire magari con profitto da centali, ma nascono esterni (ruolo in cui rendono sicuramente di più).

Io sono sempre più convinto che alla fine un trequartista arriverà, e sarà un vero colpo. Van der Vaart? Sarebbe ottimo, ma il mio pallino è Diego. 20 mln e lo porti a casa. Ora la domanda è: Iaquinta l'abbiamo inseguito a lungo e pagato più di 11 mln, perchè non prendere Diego a 20?

Misteri del calcio...



juve

juve/


NON UN EURO ALLA GAZZETTA!!!

Example