domenica, febbraio 10, 2008

PRESENTAZIONE DI UDINESE-JUVENTUS

Oggi la Juve è di scena a Udine in un match fondamentale per la Champion League. Nei torinesi assenti Stendardo per squalifica e gli infortunati Andrade, Marchionni e Vanstrattan mentre è incerta la presenza di Del Piero, uscito acciaccato da uno scontro con Chiellini nell'allenamento di venerdì. Nelle file dei padroni di casa mancheranno certamente gli squalificati Pepe e Felipe e gli indisponibili De Martino, Pinzi, Asamoah, Obodo e Mesto, senza contare che Antonio Di Natale è in dubbio per un colpo rimediato nel match con la Nazionale di mercoledì.

A conti fatti, date le notizie che giungono da Udine che vogliono titolari Buffon, Chiellini e Del Piero, la formazione juventina dovrebbe presentarsi con un 4-4-2- con Gigi in porta, Grygera (in vantaggio su Salihamidzic), Legrottaglie, Chiellini, Molinaro in difesa, Camoranesi (in vantaggio su Palladino), Nocerino, Sissoko e Nedved a centrocampo, Trezeguet e Del Piero in attacco; che è esattamente la stessa formazione che schiererei io.

Siamo sempre in attesa del recupero di Andrade e Marchionni per presentare la rosa al completo e possibilmente del recupero psichico-atletico di Tiago per lottare fino all'ultimo per il fondamentale ingresso in Champions, che porterà soldi nelle casse bianconere e il blasone che servono per acquistare granddimi giocatori a luglio.

E' necessario, però, prestare molta attenzione all'Udinese. Che sia una buona squadra non è una novità e lo si può notare dall'ottima posizione in classifica e gioca un calcio ultra-offensivo come da tradizione del suo profeta Marino. La difesa a 3 è di classe ma un pò troppo ballerina, specialemnt6e in quelle partite nelle quali gli sterni di centrocampo non rientrano adeguatamente a dar man forte ai 3 della linea arretrata, inoltre giocherà Coda al posto dello squalificato Felipe, giovane talentuoso e falloso; il centrocampo udinese personalmente lo trovo molto interessante: Inler è tra i mediani più positivi in questo campionato e già ricercato dalle maggiori squadre europee, il suo partner in mediana, l'eterna promessa D'Agostino, ha qualità d avendere ma pecca di discontinuità. Le due ali, Ferronetti e DOssena, sono l'ago della bilancia e quindi decisivi per gli equilibri tattici della squadra di Marino: fa sono al meglio e riescono a dar man forte ai difensori in fase difensiva e agli attaccanti in quella offensiva (generalmente Dossena), la squadra udinese può davvero diventare un avversasio terribile, viceversa se i due laterali dovessero non essere al meglio, il rischio per loro è quello di venir infilati ai lati da calciatori esperti cone Nedved e Camoranesi, oppure costringendo un centrale ad allargarsi sull'esterno juventini, la sciando di fatto 2 contro 2 gli attaccanti torinesi e i difensori friulani, spalancando di fatto le porte a bomber come Trezeguet e Del Piero. L'attacco è terribile, in particolar modo se, come credo, giocherà Antonio Di Natale: il trio con Quagliarella e Floro Flores (sostituto dello squalificato Pepe) fa paura e può affossare chiunque.

Il mio pronostico vede una partita scoppiettante, con molti gol e tanti errori difensivi: Udinese 2 Juventus 4 con reti di Trezeguet (2), Quagliarella, Inler, Nedved e Iaquinta.

Aspetto le vostre impressioni e previsioni.

9 commenti:

Ger.666 ha detto...

Udinese 0 Juventus 1 rete di Iaquinta su assist di Camoranesi

Ger.666 ha detto...

smentito dopo sei minuti, bene....diciamo allora udinese 1 juventus 2 reti di dossena, Iaquinta e palladino

Anonimo ha detto...

CHIUSO PER LUTTO....
Seguitelo voi questo calcio.l'ennesimo furto del'inter mi ha letteralmente nauseato,senza contare la pessima Juve vista oggi.
per quanto mi riguarda il calcio è morto oggi.

Si vede il lutto...
quando vincete tutti uguali voi juventini....

Anonimo ha detto...

che patetici gli interisti che vanno nei blog juventini.... ma quanto siete sfigati? Io avrei solo ribrezzo a guardare colori che non sono quelli della mia squadra, voi invece infestate i blog delle altre squadre per fare le paternali...da che pulpito poi. Ma quanto siete tristi? tristi, sfigati e ladri. Eh falsificatori, ovvio, e pluricondannati....(da tribunali veri, non da quelli presieduti da ex dirigenti della vostra squadra). A proposito, quando inizia il processo a Napoli, che mi devo fare un sacco di risate quando tutti verranno assolti?

Anonimo ha detto...

Gli interisti hanno imparato da ottimi maestri....

pierpaolo proli ha detto...

dai forza, chiudi per lutto un'altra volta, su!

pierpaolo proli ha detto...

dai forza, chiudi per lutto un'altra volta, su!

roberto ha detto...

anonimo interista e pierpaolo proli, fossi in voi sparirei dalla circolazione per sempre! Dopo aver assistito all'ennesimo furto dell'Inter, che ha permesso agli onestoni perdazzurri di espugnre Catania nonostante una prova a dir poco opaca, mi state sempre più sul kazzo!
VIA! SCIO'! FATE RIBREZZO!

Anonimo ha detto...

ah ah ah ah ha

ma quanto rosicate juventini???!!
fa male vero??!!
sono finiti i bei tempi...

goodbye juve....



juve

juve/


NON UN EURO ALLA GAZZETTA!!!

Example