domenica, febbraio 24, 2008

AVETE VINTO!

Avete vinto voi. Voi che volevate questo calcio, voi che avete urlato gran voce per cambiare il calcio e avete permesso di creare questa schifezza. Avete vinto voi che volevate la Juve fuori dalle palle, che volevate la tanto decantata pulizia nel mondo del calcio.

Avete vinto voi di Milano e Roma, che chiaramente avete la strada spianata da istituzioni e media per fare quello che volete, che prima strillavate la vostra indignazione e ora balbettate di buona fede ed errori umani.

Avete vinto voi, ha perso il calcio.

Io sono stanco, stremato. Non ho la forza di commentare una partita così e un campionato che più falsato non si può. Lo proposi allo scoppio di Farsopoli, lo ribadisco ora: RITIRATE LA SQUADRA. Cari dirigenti, fate uno sforzo e capite che così nn si puà davvero andare avanti. Noi ci mettiamo soldi, passione e cuore; a voi chiedo di mettere una sola cosa: le palle! Martedì contro il Torino deve andare in campo la squadra allievi, e così via fino alla fine di questo assurdo torneo. Salvi ormai lo siamo e non venitemi a dire che ci giochiamo la qualificazione in Champions: è chiaro come il sole che non ci dobbiamo andare, o meglio che non ci vogliono far andare, quindi tanto vale fare una protesta ferma ed esemplare. Sono più che convinto che ogni singolo tifoso bianconero sarebbe d'accordo con me.

Vi prego, Cobolli, Elkann, Blanc e chiunque altro... ritirate la squadra. Non chiedo altro.

16 commenti:

Frak ha detto...

non ci sono parole... è una vergogna... non vogliono che andiamo in champions... cobolli almeno ha protestato come ranieri e la squadra... almeno qst chiedo: non il silenzio... vedere qst partite fa togliere ogni voglia di andare avanti a gente che dedica soldi tempo e passione ad uno sport... non so che dire...

The Last Kaiser ha detto...

Condivido pienamente quello che hai scritto. Penso che non ci siano precedenti peggiori di questo!!! Addirittura la catastrofe di Napoli , secondo me, non è paragonabile al delirio di questa partita!!! Se anche un santo come Ranieri era visibilmente incazzato allora qualcosa non và.... Parlare della partita giocata è assurdo perchè tutto è stato condizionato... Ora, sono curioso come commenteranno Mancini e compagnia i fatti di Reggio Calabria. Se hanno un briciolo di onestà ( mi sorprenderei) drovanno ammettere che il discorso non torna.

Sempre e comunque, Juve non mollare il popolo bianconero è sempre con te!!!

Hasta la vista!!!

Anonimo ha detto...

Giustizia è stata fatta!

Anonimo ha detto...

Dai ragazzi forum chiuso...
ci rivediamo fra alcuni giorni, quando la juve giocherà di nuovo....

Anonimo ha detto...

io invece non sono d'accordo con quello che dici perchè mi sembrano le stesse parole degli interisti fino a due anni fa. Così come non sono stato d'accordo quando venivano pubblicate le famose classifiche "corrette" senza errori arbitrali. Perchè sono sempre le stesse cose che facevano gli interisti. Io invece eleverei la mia incazzatura (invece di supplicare di ritirare la squadra) contro questi dirigenti che di incompetenza sono maestri.
Perchè se la juve si trova terza in classifica lo si deve solo ed unicamente ai "senatori" non certo ai nuovi giocatori. Quelli che sono stati presi sono uno più brocco dell'altro, sissoko compreso. Hanno speso fior di quattrini per quattro giocatori che messi assieme non ne fanno uno da serie A e poi a gennaio li hanno dati via (o cercato di dare via, tanto non li voleva nessuno). Per non parlare dell'allenatore, che è di uno scarso cosmico sia tecnicamente sia come moticatore. Infatti appena è andato via, sia il chelsea che il valencia hanno cominciato a vincere. Ed infine me la prenderei con Montezemolo, è lui che ci ha messi in questa situazione. Tanto a lui che gliene frega? Pensa solo alla Ferrari e al suo amico Tronchetti provera. E le polemiche contro gli arbitri servono solo a nascondere la realtà. Ma a parti invertite, noi con cannavaro, nedved, vieira e ibrahimovic avevamo paura di quelli con farinos, emre e compagnia cantando? Ma ve lo ricordate che entravamo in campo e si cagavano tutti sotto? Io rivoglio uno squadra come quella, non con molinaro, grygera e sissoko. Perchè è troppo una formazione da inter.
Gianni

Ger.666 ha detto...

Vi ricordate i mondiali di Francia, per arbitrare la partita della francia, quella prima della sfida con l'italia venne designato Collina, che non decretò un'espulsione di un giocatore francese, fu messo in queste condizioni dal fatto che se avesse arbitrato normalmente o in un episodio sfavorito la francia tutti avrebbero pensato che lo faceva per favorire l'italia nell'incontro successivo; lo stesso credo sia capitato ieri mandare un arbitro sotto processo per una presunta amicizia con la Juve ha avuto lo stesso effetto, psicologicamente non so se consciamente o inconsciamente ha fatto si che questo signore combinasse questi orrori, fischiando tutto a sfavore della Juve per dimostrare a tutti che lui non si piega alle grandi.
Ritirare la squadra darebbe troppa soddisfazione agli antijuventini, tipo i fetentoni che la settimana scorsa sono incredibilmente scomparsi dal blog, magari torneranno in questi giorni con i loro commenti da celebrolesi.
L'unica cosa certa è che una sensazione di rabbia mista a disappunto e a vari sentimenti come ieri sera non l'ho provata nemmeno nella finale persa a manchester, comunque vi dirò una cosa dopo la partita di ieri sono ancora più orgoglioso di essere Juventino e orgoglioso dei ragazzi scesi in campo, ve li immaginate i fetentoni dopo una partita del genere , avrebbero fatto una crisi di nervi.

Tino ha detto...

Chiamatelo scandalo o legge del contrappasso per metamorfosi incrociata (la Juventus è diventata Inter e viceversa), ma sta di fatto che la stagione calcistica è ormai segnata. In altri tempi si sarebbe parlato di campionato falsato, ma ora no. Perché la pasqua di calciopoli ci ha consegnato un calcio migliore. Un calcio in cui si fanno più errori di prima, non solo tutti a favore di una, ma anche a sfavore di un'altra. In cui arbitri come Dondarini, coinvolti in calciopoli, continuano arbitrariamente ad arbitrare, e squadre come la Juventus squadrate e condannate alla B per somme di colpe lievi. Poiché non si può proprio permettere a questo simbolo del male assoluto di tornare nel massimo campionato e fare bene. È altamente immorale. Mentre l'Inter, indossatrice di scudetti altrui, interprete di sinfonie plagiate e teorica del vincere facile, è lì in vetta, con un campionato a tavolino, uno vinto tra tanti storpi, e uno con scandali arbitrali. Ma tutto, già lo so, sarà ridotto ad una bolla di sapone. Tanto più che il presidente Giovanni Cobolli Gigli per sua bocca dice di non voler usare parolacce, forse per paura di dovessi confessare, già denominato sleeper per le sue proteste "vivaci" nonché flagello per aver accettato senza batter ciglio la serie B ascoltando i consiglieri fraudolenti del XXVI canto del Corriere dello Sport. Quando i nemici avanzano e i tuoi soldati arretrano, prepara un fazzoletto bianco.

Anonimo ha detto...

Siamo tutti juventini, abbiamo lo stesso amore, ma nonostante questo la pensiamo ognuno in modo diverso...
Che ormai si sia toccato il fondo è una cosa certa...
Soluzioni?
Ritirare la squadra è simbolicamente un'azione enorme ed estremamente significativa: il risultato è che l'anno prossimo si giocherebbe in 3^categoria!
Schierare le giovanili nelle prossime partite significherebbe non andare in Champions l'anno prossimo.
Continuare a giocare e cercare di vincere le prossime 2 partite, è invece basilare...
A voi che contestate la società (e lo dice uno che Moggi lo rivorrebbe subito), dico solo che è inutile chiacchierare: ci hanno dato la possibilità di poter girare a testa alta, di poter aspettare l'occasione di trovare altre persone con le mani nel sacco; hanno riequilibrato l'economia della società nonostante i buchi di coppe e sponsor; hanno comprato giocatori VALIDI (se dici che Nocerino, Iaquinta, Sissoko, Grygera sono incapaci, tu di calcio non capisci un cazzo...poi ovvio, anche a me Tiago ha deluso), ma sopratutto ci stanno regalando la soddisfazione di poter dire che la JUVE è una squadra con le palle, fatta da dei gladiatori che non mollano mai! E che nonostante Farsopoli siamo ancora qui, a giocarcela alla pari e che torneremo subito in Europa.
Se anche i giocatori e la società fossero disfattisti come voi, da oggiperderemmo tutte le partite.
Intanto, leggetevi cosa ha fatto la società ed il messaggio che ha mandato a FIGC e AIA.
FORZA JUVE, SEMPRE...
Ciao Dennis

roberto ha detto...

io non scriverò più fino a quando Collina non verrà mandato a casa!
Mi spiace...
Arrivederci a tutti...

Mirko ha detto...

Ti capisco Roberto. Sono nella tua stessa situazione.

Frak ha detto...

concordo con quello che ha detto Dennis... è ovvio che Moggi era su tutt un altro pianeta che questa dirigenza, però non pensiamoci... intanto cm ho detto laltra volta almeno la squadra la dirigenza protestano fanno atti formali di accusa e di contestazione... dobbiamo continuare a lottare, riprenderci dopo qst schifezze di partite in cui gli arbitri ci battono e gridare forza juve dapperttutto sostenendo i giocatori che continuano a scendere in campo e a farci vincere... dai che domani incorniamo il toro di merda!!!!! e roberto ti dico una cosa: io spero come te che presto giustizia sarà fatta e k come ha detto ieri Mughini non rimarrà niente dell'associazione a delinquere che ci ha incastrato... speranze vane forse? illusioni? cm qst non deve impedirci di continuare a far sentire la ns voce per protestare e gridare che la Juve è magica e sempre la più forte!!!!!!!!

Frak ha detto...

DOBBIAMO ASSOLUTAMENTE ANDARE IN CHAMPIONS!

Mirko ha detto...

Ma questo è naturale. La fede non si abbandona ne rinnega, anzi in queste circostanze si rafforza notevolmente. Il problema è tutto ciò che c'è intorno, che sinceramente mi ha parecchio stancata.

E' da maggio 2006 che lottiamo contro tutto e tutti, ma ha davvero un senso? Mi sembra tanto di predicare in un paese di sordi. O, peggio, di stupidi!

alberto merighetti ha detto...

vi devo dare atto che avete ragione, vi stanno rubando un sacco di punti.
ma dov'eravate 5 anni fa ? quando non volevate la moviola e gli arbitri stranieri ?
ps. non sono interista (sono un genoano)

Mirko ha detto...

Ma io NON VOGLIO la moviola ne arbitri stranieri. Voglio solo un atto di protesta, tutto qui. Che sia il ritiro della squadra o la disputa delle restanti partita con le giovanili!

Anonimo ha detto...

Alberto, il fatto è 1: allora, se oggi stiamo ancora giocando con Calciopoli e le vecchie questioni, è meglio fermare il Campionato e concludere il tutto con il processo (quello VERO, non la farsa vista 2 anni fa)...perchè oggi siamo penalizzati ancora per questioni vecchie, di cui abbiamo pagato con una punizione TROPPO PESANTE!
Spero che concorderai con me che Calciopoli è stata una cosa un po' così.....diciamo una montatura fatta di idee e congetture!!!
Anni fa, la Juve godeva di aiuti arbitrali (alcune volte esagerati!!!); su questo sono d'accordo, il problema è che venivano risaltati solo quelli in favore della Juve! Inter, Milan e Roma godevano degli stessi aiuti! Uguali!
Negli ultimi 20 anni (io ricordo questi perchè ne ho 30), lo Scudetto lo ha sempre vinto la squadra che è stata più aiutata, sempre! Non che ne avesse bisogno (tipo il Milan di Sacchi o la Juve di Lippi), ma è sempre stato così: guarda i numeri di rigori, i numeri di espulsioni e tutto quello che vuoi, ma è sempre satato così...
Ciao Dennis



juve

juve/


NON UN EURO ALLA GAZZETTA!!!

Example