martedì, febbraio 26, 2008

MANIFESTAZIONE BIANCONERA: VOGLIAMO GIUSTIZIA!!!

Carissimi Amici Bianconeri,
chiediamo la Vostra disponibilità ad aderire come club ed a partecipare assieme a noi, umile ma nutrito gruppo di tifosi juventini provenienti da tutta l’Italia, legati come utenti ad un forum calcistico, ad una civile e pacifica marcia di protesta (di cui verrà chiesta autorizzazione legale)davanti alla sede delle Federazione Italiana Gioco Calcio in via Allegri 14 a Roma, sabato 5 aprile.

La nostra protesta è rivolta contro un sistema calcistico che falsa il campionato da ormai 4 stagioni, dal maggio 2006 in cui la nostra gloriosa squadra è stata vittima di un’aggressione politica, mediatica e giudiziaria senza precedenti che ci ha visto condannare senza possibilità di difesa nel processo di “farsopoli” alla serie B, che ci ha visto scippare due scudetti e che ci vede ora giocare ogni domenica partite condizionate, pilotate dalla malafede di arbitraggi scandalosi e umilianti.

E’ ora di reagire. E’ ora di farci sentire.

Pensiamo di dare risalto al pacifico corteo, attraverso una serie di clamorose iniziative come l’acquisto di spazi pubblicitari proprio sui giornali nazionali che hanno partecipato al linciaggio(La Repubblica, il Corriere della Sera, La Gazzetta dello Sport)per sfidare il Sistema nel suo interno e dare voce alla nostra verità e al nostro sdegno nei quotidiani più letti nell’Italia intera.

La Juventus è nostra, LA JUVENTUS SIAMO NOI! Dunque è nostro preciso dovere difenderla.
Soprattutto in un momento storico in cui la nostra squadra non è sufficientemente tutelata dalla Società e dalla Proprietà.

Ma ribadiamo: la nostra civile contestazione è rivolta ai vertici della Federazione Gioco Calcio e dell’A.I.A che continuano a perpetrare la truffa di un campionato il cui esito è già scritto e le cui posizioni in classifica sono già decise.

Per difendere i nostri colori, per difendere la regolarità del campionato, per ripristinare la legalità nel nostro calcio, Vi chiediamo di unirVi a noi in questa importantissima manifestazione ed aiutarci.

Abbiamo bisogno di un supporto organizzativo forte e stiamo contattando in queste ore l’Associazione GiùlemanidallaJuve per diventare la promotrice ufficiale della manifestazione e per assumersene la responsabilità legale.

Vi informeremo sugli sviluppi e contiamo sul vostro appoggio, sui vostri suggerimenti, sia in termini di messaggi da diffondere ai media, sia in termini pratici.

Insomma, colleghiamoci, facciamo rete e protestiamo insieme civilmente per proteggere la nostra squadra.

E’ una sorta di call up, una chiamata alla difesa dei nostri colori alla quale non possiamo più sottrarci.

Con affetto, nella speranza di una Vostra pronta risposta ed adesione,

Vi ringraziamo per l’attenzione

2 commenti:

interisti fetenti ha detto...

Amici, protestare serve a poco! Il boicottaggio è l'arma migliore: chi tra voi possiede una scheda TIM cambi operatore; chi usufruisce di Telecom per la telefonia fissa passi a Fastweb; chi compra la gazzetta non lo faccia MAI PIU'; chi possiede un'automobile che monta pneumatici Pirelli li cambi, e chi sta per acquistare una nuova vettura si assicuri che non li abbia in dotazione... Queste sono solo alcune delle marche da bandire dalla nostra vita: siamo tantissimi, possiamo metterli veramente in difficoltà!
Ripeto, è inutile fare casino in Via Allegri a Roma se, contemporaneamente, ingrassiamo le pance dei veri artefici di questo calcio malato, vale a dire Moratti e Tronchetti Provera!

Mirko ha detto...

Questo è certo. Il boicottaggio, iniziato a maggio 2006, deve continuare!



juve

juve/


NON UN EURO ALLA GAZZETTA!!!

Example