sabato, febbraio 02, 2008

PRESENTAZIONE DI JUVENTUS-CALGIARI

Vincere per dimenticare l'eliminazione in Coppa italia, vincere per approfittare di un eventuale passo farso della Roma a Siena, vincere per consolidare il 3° posto e guardare con esterma tranquillità Fiorentina e Milan farsi del male da sole.

La partita di domani contro la squadra isolana è certamente tra le meno impegnative, ma guai crede di aver già vinto. I sardi non hanno una grande squadra, ma la velocità dei loro attaccanti e le numerose assenze tra le file bianconere possono creare più di un problema e questi ultimi. La Juve arriva alla partita con i soliti Zebina, Chiellini, Buffon e Andrade infortunati, ai quali si aggiunge Vanstrattan (in panchina andrà Novembre) e gli squalificati Iaquinta, Zanetti e Stendardo. Poche, quindi, le alternative per mister Ranieri, in particolar modo in difesa. L'unico vero dubbio riguarda il giocatore che affiancherà Nocerino al centro del campo: favorito sembra essere Tiago in quanto Sissoko non ha alcun allenamento nelle gambe, ma tutto può essere (Stendado nella stessa situazione è stato tra i migliori mercoledì).

Come dicevo in precedenza è d'obbligo vincere contro l'ultima in classifica, anche se il Cagliari ha dato ampi segnali di sveglia nell'ultimo match di campionato in casa contro il Napoli e culminato con un successo attesa da tanto tempo. Il giocatore più pericoloso dei nostri prossimi avversari è certamente Pasquale Foggia, veloce e tecnico, che agirà assieme a Jeda alle spalle di Matri. A mio avviso è l'unico in grado di creare grattacapi alla difesa bianconera e verosimilmente verrà arginato in prima battuta da Nocerino e poi dai centrali juventini. La difesa dei cagliaritani è certamente disastrosa, anche se il portiere Storari, se in vena, può essere un baluardo difficilemnte superabile.

Personalemnte schiererei, come mio solito, una formazoen particolarmente aggressiva. Anche se il Cagliari si presenterà con 2 mezzepunte a sostegno di Matri, quindi in apparenza con un assetto offensivo, cercherà in tutti i modi di difendersi e protrarre, come la Samp 2 settimane fa, la partita fino al 0 a 0 finale. La Juve dal canto suo deve giocare offensiva e quindi schiererei un 4-3-3 con Belardi in porta, Salihamidzic, Legrottaglie, Grygera e Molinaro in difesa, Nocerino, Tiago e Sissoko a centrocampo e Del Piero e Nedved a sostegno della punta centrale Trezeguet. In questo modo le scorribande dei due laterali bassi sarebbero protette dai due mediani Nocerino-Sissoko e Tiago avrebbe l'ennesima occasione per rilanciarsi, libero da compiti di marcatura.

Il mio pronostico, in questa occasione, è particolarmente positivo: 4 a 0 con tripletta di Trezeguet e rete di Legrittaglie.

Aspetto le votre impessioni, previsioni e formazioni per la partita di domani.

Forza Juve sempre e comunque

3 commenti:

Ger.666 ha detto...

Juventus 2 - Cagliari 0 reti di Lumaca Tiago e Nocerino
Questo è puro fantacalcio, poi tutti comodi a tifare per un pareggio in serata.
Ah sempre parlando di fantacalcio, mi auguro che Malesani e i suoi ragazzi facciano l'impresa, anche mezza andrebbe bene.

Anonimo ha detto...

il mio pronostico è juve-cagliari 1-1

no dai è impossibile contro l'ultima in classifica... prevedo 8-0 per la juve....


ahahhahahahahahaha

roberto ha detto...

Ma ke kazzo avrai sempre da ridere, brutto koglione?



juve

juve/


NON UN EURO ALLA GAZZETTA!!!

Example