giovedì, novembre 01, 2007

JUVENTUS-EMPOLI 3-0

Ed ora sotto con l'Inter. La partita introduttiva alla partita delle partite, il match più importante della storia recente juventina, è andata ben oltre le aspettative. Il pericolo era rappresnetato dai diffidati e dalla possibilità che i ragazzi pensassero alla partita di domenica sera con gli onestoni, ma i bianconeri scendono in campo con la testa concentrata e giocano una partita discreta, con poco dispendio di energie e rischiando praticamente nulla. Il tutto trovando in Trezeguet il solito cecchino infallibile: per lui 3 gol, dei quali uno su un rigore tanto netto quanto tirato in maniera imbarazzante.

La prima frazione di gioco si conclude 0 a 0 con una Juve piuttosto spenta e con l'Empoli molto attendista, nella ripresa i 3 gol di David. Il primo, come detto, su rigore, il secondo con un perentorio stacco di testa sugli sviluppi di una punizione calciata di Tiago (non male ieri), infine con un tap-in dopo una respinta corta di Balli su tiro dello stesso portoghese.

Insomma, anche Tiago sembra venir utile, anche se non sono ancora minimamente giustificati i 13 mln spesi da Secco e le speranze riposte in lui.

Domenica c'è l'Inter. Di questa partita parlerò approfonditamente nei prossimi giorni, intanto chiedo solo 3 cose:

1) CHE SI VINCA
2) CHE NON CI SIA VIOLENZA, NE FUORI NE DENTRO IL CAMPO
3) CHE IBRAHIMOVIC E TUTTO IL RESTO DELL'INTER VENGANO FISCHIATI DAI 30000 JUVENTINI CHE SONO ATTESI ALL'OLIMPICO, DAL 1° AL 90°. CI DEV'ESSERE UN CLIMA INFERNALE!

Questi i miei pesonalissimi voti per la partita di ieri sera contro l'Empoli:

Buffon n.g.
Birindelli 6
Grygera 6,5
Criscito 6,5
Molinaro 6
Salihamidzic 5,5
(meriterà mai una sufficienza?)
Tiago 6,5
Zanetti 6,5
Paladino 7
Iaquinta 5,5
Trezeguet 9

Del Piero 6
Camoranesi 6
Marchionni s.v.

All. Ranieri 6,5
. Non aveva grandi scelte, ma ha fatto bene a lanciare Tiago. Tiene concentrata la squadra, che vince in scioltezza.

Voto generale alla prestazione della Juve: 6,5. Ua media tra lo scarno primo tempo (5,5) e la scoppiettante ripresa (7,5). Ora più che mai, una Juve formato Trezegol!

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao mirko. la juve del secondo tempo è stata niente male ma negli ultimi 12 minuti, quando saudati era in porta poteva approfittarne. sembrano recuperati camoranesi,marchionni e tiago che a quanto pare ieri ha giocato niente male (assist e rimpallo!). tenendo conto che c'erano persone come nocerino, nedved, chiellini, legrottaglie (rinnovo per altri 2 anni ma a me non è mai piaciuto questo giocatore!!)squalificati. sembra che la juve sta cominciando a rafforzarsi. ah dimenticavo di palladino. il ragazzino che nelle ultime 2 partite è stato niente male. che dire. domenica c'e l'inter. sembra veramente imbattibile ma il calcio è pur sempre il calcio no? io spero di sbagliarmi ma l'inter è favorita ma sai una cosa? sarà in questa partita che la vera juve, il vero orgoglio juventino deve venir fuori. per la squadra ma soprattutto per l'orgoglio dei tifosi.sul campo dovrebbero giocare 11 leoni infuocati e non giocatori con la maglia bianconera. vediamo cosa succede. io dico che cmq ci sarà moooooooolta violenza.gli juventini saranno molto assatanati dopo la B e le offese di tutte le altre tifoserie. io spero che non succederà niente. vorrei solo il vero calcio, divertimento, spettacolo ma soprattutto che vincesse la squadra + forte. sai.. attendo con ansia le quote del calcioscommesse ma so che l'inter sarà la favorita. vediamo che succede sul campo. io dico 3-2 per l'inter. ma spero di sbagliarmi..

da michelangelo..

Ger.666 ha detto...

Per quel che mi riguarda domenica possiamo anche perdere o pareggiare; l'importante è che i ragazzi mettano il cuore la grinta , gli attributi e tutto quello che hanno in campo, magari anche un po' di qualità; infine in completo accordo con Mirko niente violenza fuori dallo stadio ma un paio di falli stile materazzi su ibra non mi dispiacerebbero.......

Vincenzo ha detto...

Come avevo previsto,partita vinta a centrocampo:quando nella ripresa qualità e quantità sono usciti fuori,la mediana è diventata nostra con assoluto dominio delle fasce laterali.

Per l'inter,naturalmente fuori dal campo e sugli spalti nessuna violenza;in campo,voglio vedere le palle degli interisti strizzate a dovere e mancini piangere come un vitellino.

Ps:E non mi dispiacere nemmeno qualche episodio a favore della juve(magari determinante):con chi se la prenderanno stavolta gli onesti,con moggi?

roberto ha detto...

Purtroppo di Juve-Empoli ho vsto solo pochi minuti, quindi non riesco a dare il mio giudizio. Non per vantarmi, ma in ogni caso ho azzeccato il pronostico del risultato (vedi mio commento al post di presentazione di Mirko)...
Passo a Juve-Inter.
Personalmente sono convinto che l'Inter non è più forte della Juve: la differenza tra le due rose sta nel numero di giocatori, ma dal punto di vista qualitativo, a parità di forma fisica, non vedo grosse disparità.
Buffon è decisamente superiore a Julio Cesar; l'attuale Legrottaglie non teme confronti con Samuel o con Chivu o con Materazzi (Nicola è più tecnico e meno falloso di Macellazzi); Chiellini sarà meno veloce di Cordoba, ma più forte di testa e meglio dotato fisicamente; forse per quanto riguarda i difensori laterali l'Inter ha una marcia in più dal punto di vista tecnico, ma Zebina (o Grygera) e Molinaro offrono comunque ottime garanzie di solidità. A centrocampo Camoranesi, Nocerino, Zanetti e Nedved formano una cerniera di tutto rispetto: il primo è Campione del Mondo, il secondo Nazionale Under 21 titolare, il terzo è stato (ed è) uno dei migliori interpreti nostrani del suo ruolo ed il ceko è il fuoriclasse che tutti conosciamo. Davanti, Del Piero e Trezeguet costituiscono una coppia collaudata ed attualmente in ottima forma: non hanno nulla da invidiare agli omologhi nerazzurri.
Ergo: la panchina dall'Inter sarà anche più lunga, ma in undici contro undici partiamo alla pari!

La mia formazione ideale per domenica sera (4-4-2):

Buffon
Zebina
Legrottaglie
Chiellini
Molinaro
Camoranesi
Nocerino
Zanetti
Nedved
Del Piero
Trezeguet

Dal canto loro, gli onestoni secondo me affiancheranno Crespo a Ibrahimovic; in difesa, Mancini schiererà Samuel e Cordoba, con Maicon e Zanetti sulle fasce. In mezzo al campo Dacourt e Cambiasso supportati da Solari e Figo.
Il pubblico dovrà essere il dodicesimo uomo in campo, dato che loro avranno l'arbitro a favore.

Il mio pronostico.
Bel gol di Trezeguet alla mezz'ora del primo tempo; pareggio di Crespo ad inizio ripresa; al 79° minuto Buffon para un calcio di rigore ad Ibrahimovic, generosamente concesso per "tuffo" di Figo appena dentro l'area; al 90° appena scoccato, Del Piero salta due uomini in dribbling e spara verso Julio Cesar che para ma non trattiene, sulla sfera si avventa come un falco Nedved che insacca con un tiro preciso e violento. La partita finisce 2-1 al 95° dopo cinque minuti di vani assalti dei nerazzurri.

Ger.666 ha detto...

caro Roberto se azzecchi il pronostico sarei felicissimo, ma basterebbe un semplice 1 - 0 con rete di Cristiano Zanetti e per non fare un infarto eviterei il calcio di rigore e i 5 minuti di recupero.



juve

juve/


NON UN EURO ALLA GAZZETTA!!!

Example