venerdì, gennaio 11, 2008

Presentazione di Catania-Juventus

Vincere per centrare la 4° vittoria consecutiva in campionato, vincere per riprendere da dove avevamo lasciato, vincere in trasferta, in uno dei campi più ostici, per far capire a tutti che il 3° posto non è il nostro massimo e che abbiamo ambizioni ben più alte.

I bianconeri domani sera saranno di scena allo stadio Massimino di Catania nell'anticipo della 18° giornata di serie A. La squadra siciliana è molto forte tra le mura amiche, spinta dal tifo del pubblico e la foga dei suoi interpreti principali, e per noi sarà una partita terribilmente impegnativa.

Squalificati Baiocco e Sardo da una parte, indisponibili certi Camoranesi, Andrade e Zebina dall'altra, c'è da registrare anche una defezione accusata ieri dal capocannoniere David Trezeguet. Se non dovesse recuperare, spazio a Iaquinta con Del Piero in appoggio. Il resto della squadra è fatto: Gigi in porta, in difesa Salihamidzic a destra (in netto vantaggio su Grygera), Legrottaglie e Chiellini centrali, Molinaro a sinistra; qualche dubbio a centrocampo: o un 4-4-2 con Marchionni o Palladino esterno a destra, Nocerino e Zanetti centrali e Nedved a sinistra, con Del Piero e Iaquinta (Trezeguet se recupera) davanti oppure un 4-2-3-1 con Zanetti e Nocerino mediani, Nedved, Tiago e Del Piero a far raccordo con l'unica punta Iaquinta.

Io opterei per una soluzione diversa. Dato che il Catania è una squadra molto attenta in difesa, ma sarà priva di Sardo e Baiocco (fondamentale il secondo in contenimento) io lancerei una squadra più offensiva del solito, ovvero un 4-4-2 col centrocampo a rombo con la difesa descritta in precedenza, Zanetti mediano, Marchionni e Nedved esterni, Tiago a supporto di Alex e Iaqu. Fari così per sfruttare appieno le corsie laterali, cercando di mettere il più possibile in difficoltà i loro esterni bassi (Silvestri da una parte e Vargas dall'altra, ottimo giocatore soprattutto in quanto a proposizione offensiva) al fine di accentrare il maggior numero di palloni.

Attenzione in ogni caso alla squadra etnea. In casa tiene un ritmo altissimo e contro di noi giocheranno alla morte, quindi il rischio è che i nostri mediani vadano in difficoltà contro i 3 in linea del centrocampo catanese (Izco, Edusei, Colucci), ma se la difesa tiene alta la squadra e i nostri esterni attaccano alto, i 3 punti possono essere alla nsotra portata.

Per la partita di domani sera prevedo un parecchio ricco di gol: 2 a 2. Doppio vantaggio del Catania con Martinez e Spinesi su rigore, recupero Juve nella ripresa con Tiago e Nedved.

Forza ragazzi, cominciamo bene il 2008!!!

1 commento:

Ger.666 ha detto...

Armato di pendolino magico ecco il mio pronostico(una media tra il risultato che vorrei e il risultato quasi probabile) per la prossima giornata.
Catania - Juventus 0 - 2 Iaquinta, Palladino.
Siena - fetenti 1 - 1 Galloppa, Cruz
Atalanta - Roma 2 - 1 Doni(Rig), Totti(Rig), Langella.
Cagliari - Udinese 0 - 0
Parma - Fiorentina 1 - 0 Corradi.
Sampdoria - Palermo 3 - 2 Volpi, Cavani, Miccoli, Palombo, Cassano
ed infine per il fatto che una vittoria fuori casa c'è sempre
Milan - Napoli 1 - 2 Lavezzi, Gilardino, Domizzi(Rig).
Nuova classifica prime posizioni
fetenti 44
JUVE 38
Roma 36
Udinese 30
Fiorentina 28



juve

juve/


NON UN EURO ALLA GAZZETTA!!!

Example