lunedì, gennaio 14, 2008

CATANIA-JUVENTUS 1-1

Causa impegno non ho potuto vedere la partita di sabato sera a Catania. Non sarebbe ne giusto ne bello riprendere commenti sentiti o letti e pagelle di altri giornali, quindi lascio a voi la descrizione della partita e le valutazioni del caso.

31 commenti:

Ger.666 ha detto...

Dunque inizio con una battuta, un pareggio che mi ha riportato ai tempi della triade, sinceramente probabilmente sarò in controtendenza ma avrei preferito perdere piuttosto che pareggiare con un rigore diciamo dubbio; qualcuno obietterà che il goal del Catania era in fuorigioco e altro, ma di sicuro al Catania un rigore così al 90 non lo davano.
Capitolo Tiago, sono passati alla Juventus altri giocatori che hanno fallito e molte volte più bravi di Tiago e i tifosi li fischiavano sonoramente, o li fischiano tipo Zebina, ecco la domanda che cosa ha tiago in più? forse è bello e piace, non so comunque credo che se vogliamo guadagnare qualcosa è meglio non farlo giocare più altrimenti il suo valore si azzera.
Chiudo infine con una nota di rammarico, credo di essere un grande tifoso bianconero ma non riesco proprio a capire i tifosi juventini, scrivono nei forum che vogliono i giovani, ma poi dicono che vogliono i grandi campioni per vincere lo scudetto, si lamentano in continuo di trasmissioni e giornali tanto da sembrare interisti non guardate quei programmi o non leggete il giornale ;infine volevo farti notare come sia riuscito a sbagliare tutti i pronostici della giornata, credo un record

Mirko ha detto...

Ciao Germano.

Capita di sbagliare i pronostici... inoltre questa è stata una giornata parecchio particolare.

Cmq i tuoi quesiti hanno fondamento: anche ame sembra che il tifo juventino si stia un pò "interistizzando" ed è grande l'equivoco di quei tifosi che vogliono prima i giovani (Giovinco e Marchisio) poi i campioni già fatti.

Secondo me sarebbe giusto che una volta per tutte la società ci dicesse cosa vuol fare e quale sarà il nostro futuro: abbiamo soldi da spendere per comprare campioni e dare l'assolto all'Inter? Siamo in crisi e dobbiamo farci bastare quello che passa in convento? A me sinceramente va bene tutto, ma pretendo di saperlo.

E' chiedere troppo?

Tiago è da vendere, ormai è palese che non è adatto al campionato italiano: se davvero il Tottenham offre 12 mln, se fossi in Secco lgielo porterei a nuoto attraversando la Manica... Il problema che sorge, però, è un altro: oggi o domani verrà ceduto Almiron all'Olympiakos o al Monaco, Tiago probabilemnte verrà ceduto in Inghilterra e resteremmo coi soli Zanetti e Nocerino nel ruolo di centrocampisti centrali. Quindi tanta quantità ma qualità prossima allo zero. Senza contare, poi, che su Van Der Vaart e Sissoko c'è il Valencia, MArchisio e Giovinco è giusto lasciarli all'Empoli e altri campioni aquistabili non se ne vedono.

Boh, sono confuso....

roberto ha detto...

Ranieri ha sbagliato a proporre il "rombo" con lumaca-Tiago in trasferta e contro una formazione che fa della velocità la sua arma migliore... Per la serie "come intristire ulteriormente un calciatore in declino"... Se avesse giocato Marchionni dall'inizio, forse a quest'ora parleremmo di un altro risultato.
Chi ha giocato meglio? Grandi Salihamidzic e Nedved, conferma a massimi livelli di Legrottaglie (attualmente è da Nazionale), buono Marchionni (per quel poco che ha potuto giocare); Palladino ha il merito di imbeccare ottimamente Del Piero in occasione dell'azione del rigore. Per il resto prestazioni da 6 (Nocerino, Zanetti, Chiellini, Molinaro), da 5 (Del Piero e Trezeguet), da 2 (Tiago), Buffon senza voto.
A presto...

Anonimo ha detto...

Il rigore su Del Piero era netto!

Roberto J29 ha detto...

Va bene lasciare i commenti a chi a visto la partita, ma francamente, visto i commenti di ger.666 e le pagelle di roberto, voglio aggiungere qualcosina di mio:
1) x ger.666: per fortuna che il blog sul quale scrivi i tuoi commenti si autodefinsce il sito dell'antinformazione juventina....altrimenti si stava freschi! Battute per battute l'unica cosa che mi ricorda i tempi della triade è il medesimo guardalinee che causò lo scempio nella famosa partita contro la reggina(arbitro paparesta)...infatti in tema di fuorigioco è rimasto lo stesso "fenomeno" di allora! Per me il rigore era sacrosanto, capisco anche che ci siano punti di vista differenti, ma dopo un anno di B e tutte le porcate contro che ci hanno fatto da inizio campionato, preferirei sentire juventini che commentano l'ennesimo assurdo rigore dato agli "onesti" di milano.
2) x roberto: vero che la formazione del primo tempo è stata sbagliata, ed infatti si è visto il cambiamento nel 2 tempo. Non sono d'accordo su alcuni voti: Del Piero è stato il migliore in campo (compreso il primo tempo); tonico, in forma e determinante in una sera che campo e pioggia non hanno certo aiutato la precisione. Zanetti (purtoppo e per una volta, visto le notevoli prestazioni fino a qui) non è stato da sufficienza e questo ha contribuito alla non vittoria. Trezeguet (ahimé) da 2 insieme a Tiago.

Infine mirko, se per interistizzare intendi tifosi che si lamentano di torti subiti, allora ti dico che è l'unica "politica mediatica" che possa contribuire a restituire un po' di dignità alla Juve dopo Farspoli 2006.
Ciao
Roberto J29

Mirko ha detto...

Ciao Roberto.

Come vedi anche io come il resto dei tifosi bianconeri mi sono interistizzato. Basta guardare in basso a destra nel blog per vedere la classifica Fantaladri, ovvero la graduatoria sui favori arbitrali a Inter, Milan e Roma; poco più sotto c'è la tabella rigori a favore\contro per ognuna delle principali squadre del campionato. Inoltre ho parlato spesso degli errori contro di noi e dei favori all'Inter.

E' vero, non posso e non voglio negare che sia così. Ma devo ammettere che mi hanno sempre dato fastidio questi tipi di discorsi quando venivano (e vengono tuttora) fatti alla mia squadra e mi trovo in difficoltà a farli io.

Una delle cose che mi sempre reso orgoglioso di essere juventino è che noi abbiamo sempre guardato alla nostra squadra mentre gli altri pensavano a gufare noi, da qualche anno tutti noi (e io in primis) abbiamo preso un andazzo che non è in stile Juve.

Poi, Roberto, se davvero frequenti il blog avrai capito con chi davvero ce l'ho, ovvero non l'Inter bensì la stampa italiana. In questo preciso periodi storico la squadra nerazzurra è protetta da arbitri e palazzo e coccolata dai media, che ne ampliano le gesta e ne imboscano le malefatte. QUando queste due istituzioni sono dalla tua parte, poi tranquillamente progettare 5-10 anni vincenti!

Se poi a questo ci aggiungiamo "predilezioni" di arbitri e media verso Roma e Lazio (potere politico), Milan (potere economico), Fiorentina e Napoli (potere di non so che cosa, ma c'è...) si capisce come la situazione sia difficile.

Sia chiaro, però, che tutto ciò che è accaduto da maggio 2006 ad oggi è stata un autentica imboscata alla Juve, ai suoi tifosi, alla sua storia e soprattutto ai sig. Moggi Luciano e Giraudo Antonio. Facendo fuori loro hanno distrutto una squadra favolosa (che sarebbe stata rinforzata a dovere) e la dirigenza venuta in seguito, non adatta e senza palle, ha fatto il resto.

La situazione è questa, amen. Sono e resto juventino, anche in serie B, anche con la prospettiva di vedere onesti e magnifici vincerci in faccia coppe e scudetti per qualche decade.

Mirko

Il Comandante ha detto...

Il mio giudizio sulla partita è che al di la degli episodi.. assolutamente e di nuovo contro la Juve.. perchè il gol del Catania è fuorigioco, difficile per carità si può sbagliare.. ma sempre fuorigioco! Del Piero sempre nel primo tempo viene fermato per un fuorigioco inesistente.. e poi atterrato in area dal portiere.. si può sbagliare.. ma sempre contro?!?!? Il rigore mi sembra non sacrosanto.. ma di più.. fra l'altro ger.666 tu chiedi se al Catania lo avrebbero dato? ti rispondo io.. si!! 11 v0lte su 10 !! Adesso si.. nel dubbio ci danno sempre contro.. per farti un esempio guardati i rigori che aprono le partite dell'Inter e capisci cosa sono i rigori inventati!! Detto questo anche a me dispiace commentare queste cose.. non è in stile Juve.. ma permettimi di stile Juve è rimasto non molto.. non penso che nemmeno questa finta società che abbiamo adesso ne abbia.. una sociatà che ha mollato persone(Moggi-Giraudo) e risultati(2 scudetti e una squadra imbattibile) degli ultimi anni così.. senza lottare.. dando in mano tutto all'Inter.. scudetti e giocatori.. ma che società è?!?!
Fatta questa premessa.. ho visto tutta la partita.. se guardiamo il gioco fatto e le occasioni meritavamo anche di vincere.. ma onestamente è un pò poco!! Ho visto lottare solo mezza squadra.. fra cui l'eterno Del Piero.. 5 mi sembra un voto proprio campato in aria!! Solo la rovesciata che ha fatto gli basta per la sufficenza.. poi c'è il resto della parita.. comunque un pò poco quello che ha fatto la Juve.. certo contro una squadra che è stata 89 minuti con 11 giocatori nella propria area non era facile..o come avrebbero detto gli interisti per giustificarsi.. 11 giocatori più 2 guardalinee.. però... ripeto un pò poco!! Giudizio finale.. sicuramente sfortunati ma anche poco volenterosi di prendere i 3 punti in campo come avevano annunciato in conferenza stampa!!
Ultima cosa.. concordo sui giovani.. mi auguro tanto che il prossimo anno con la maglia bianconera giochi il Pato della Juve.. GioVinco.. sicuramente meno osannato.. d'altra parte noi non abbiamo le tv.. ma sicuramente non meno forte!! Detto questo qualche giocatore in più ci vuole.. non per forza straniero.. ma qualcuno ci vuole!!

Roberto J29 ha detto...

Caro Mirko,
frequento diversi blog (filo-juventini e non)e diversi siti web sull'argomento. Sono daccordo su molte cose della tua risposta. La stampa italiana ha gravissime responsabilità in merito a Farsopoli: ha aizzato a puntino l'anti-juventinità di mezza italia, ha taciuto molte cose e ne ha amplificato ad arte altre. Io però ce l'ho (e anche parecchio) con l'inter: beninteso non si tratta di gufare o invidia, è solo perchè ritengo che l'imboscata (come la definisci tu) non sia stata fatta dalla stampa italiana, bensì da una squadretta da sempre triste che ama definirsi "onesta" (salvo poi falsificare passaporti, taroccare bilanci, vendere marchi a se stessi...e via discorrendo); la stampa italiana è stata (ed è tuttora) solo (sigh) complice delll'attuale potere.

Ad ogni modo ti auguro un buon proseguimento con il lavoro del tuo blog. Il mio intervento è stato dettato dall'aver letto uno juventino (ger.666) che preferiva perdere una partita tutto sommato giocata (benchè non all'altezza del nome Juventus) sempre nella metà campo dell'avversario e nella quale abbiamo subito un solo tiro in porta in occasione del gol (irregolare) subito in fuorigioco...nel nome dello stile.
Infatti l'unica cosa che mi dispiace, guardando al passato, è un certo "stile" che ci vedeva non replicare (quasi) mai alle accuse infamanti da sempre circolanti (dai bar, ai giornali fino alle televisioni): poi si è visto dove ci ha portato la politica dello stile di stare zitti.
In italia (repubblica delle banane) non conta la verità ma come quello che ci viene raccontata come tale.
Ciao
Roberto J29

Ger.666 ha detto...

Rispondo anch'io a Roberto, prima con una domanda; a maglie invertite avrebbero dato un rigore al Catania al 91 minuto? Poi mi scoccia ammetterlo ma altrimenti perderei il contatto con la realtà come mi sembra e ripeto mi sembra alcuni juventini stiano facendo che i rigori concessi generosamente all'inter anche a noi sono stati concessi in passato; poi vedete io le partite le guardo e me ne infischio di chi le arbitra trovo deleterio questo clima e questa paura di congiure e cose simili, sinceramente ragazzi preferisco soffrire e vincere una coppa italia e una coppa uefa in dieci anni con i Rui Barros; marocchi, galia e via dicendo che pareggiare con un rigore così.
Chiudo con un'ultima domanda; ma secondo voi di quello che hanno detto i media le indagini e via dicendo su Moggi e co è tutta una finzione, una congiura?
Le storie sul doping tutte fasulle?

Roberto J29 ha detto...

Scusa ger.666, ma se la pensi in questo modo i casi sono due:
1) o sei interista, oppure
2) sei sul sito sbagliato, in quanto intitolato"antinformazione", su quello che i media & C. hanno "imposto" nell'estate 2006 e che continuano a fare..... poi, per carità, pensala pure come ti pare!

Roberto J29

enrico raggiu ha detto...

uuhhhh quanta gente allo stadio.
e già, è la squadra con più tifosi d'italia.
non è che siano solo televisivi ?
o chiamamoli di comodo ?
il colore bianconero raccoglie il peggior sportivo.
buttate via la chiave

Ger.666 ha detto...

Caro Roberto fidati sono juventino, il problema è che non hai risposto alla mia domanda, vedi tutto quello che è successo chiamalo calciopoli o farsopoli o il processo doping mi hanno tolto la gioa di godere appieno di quelle vittorie, sono di Verona e non so se ricordi la partita di circa vent'anni fa tra la Juve e il Verona, ecco io quella partita avrei preferito perderla o non avrei mai voluto che succedesse tutta la bagarre Juliano Ronaldo. Chiudo con due pensieri il primo è che non ho compreso assolutamente cosa volesse dire tal Enrico il secondo riguarda la tua seconda opzione sul fatto che ho sbagliato blog, credo che l'idea del blog stia nel fatto che ognuno possa scrivere liberamente quello che pensa, anche se questo tal volta è ammettere di aver segnato un goal in fuorigioco o usufruito di un rigore generoso.
Ad esempio l'anno scorso le squadre che hanno giocato contro l'inter hanno subito delle squalifiche di alcuni giocatori se uno pensa che sia stato per favorire l'inter deve pensare lo stesso di quando succedeva a noi se invece si crede che le squalifiche preventive erano una cazzata di farsopoli non vedo perchè si debbano tirare ancora in campo.
Ps so per esperienza che talvolta le parole scritte (visto che il blog toglie la possibilità di vedere l'interlocutore e le sue espressioni)possono risultare irritanti o sgradite ribadisco che non è la mia intenzione, anzi invito sia Roberto j29 che Mirko a venirmi a trovare così dopo una bella mangiata potremo chiacchierare della cosa a cui credo teniamo di più la JUVE.

Anonimo ha detto...

Ha ragione roberto...
sei sul sito sbagliato...
sei pazzo ad andare contro LA GRANDE JUVE!
Come ti permetti??....
Qui si parla solo bene della GRANDE JUVE!!

Tutte le cose successe sono false! tutta quella gente (avvocati, giudici, giornalisti, arbitri etc etc)è stata pagata da Moratti per mentire e adesso tutta l'Italia conosce il falso!

Grande juve continua così credici sempre........
un giorno riusciremo a ritornare come quando c'era Moggi e tutti torneremo felici e contenti!

Il Comandante ha detto...

Non rispondo a enrico raggiu o come ti chiami.. evidentemente interista e frustrato da 17 anni di insuccessi.. e quindi lasciamo che dalla sua bocca scollegata evidentemente da quello che si chiama cervello escano parole che faranno ridere solo lui.. ma d'altra parte dopo 17 anni di frustrazioni...
Volevo solo ribadire che sopratutto quest'anno si al 91 avrebbero dato il rigore al catania.. come al 91 hanno hanno annullato il gol straregolare di Iaquinta contro il parma!!
E poi ripeto chiamare quel rigore dubbio vuol dire essere di parte.. perchè non vedo cosa ci possa essere di dubbio in quel rigore!! Ho preso l'esempio dell'inter per dire che quelli possono essere chiamati dubbi.. generosamente.. obiettivamente a parte uno.. inesistenti!!

Mirko ha detto...

Non mi permetto di sindacare il pensiero altrui. In questo blog tutte le opinioni hanno diritto di cittadinanza.

Su Germano posso tranquillamente cerficare che è juventino al 100%, che poi ci sia modo e modo di esserlo come di esprimere il proprio tifo, questo è vero ma è tutt'altro discorso.

In ogni caso ringrazio Roberto e Comandante, che hanno una visione complottistica di Farsopoli, lo stesso Germano che invece ha una versione più colpevolista e, ma si, anche Enrico Raggiu, che contribuisce alla cresita del blog con i suoi commenti da demente.

Il mio pensiero sulla vicebda è il seguente: il rigore nostro c'è e si deve dare, anche se mi sembra che Alex faccia di tutto per conquistarlo. Difficilmente a parti invertite l'avrebbero dato, ma anche questa convinzione sta scemando vedendo i numerosi torti arbitrali fattici in questa stagione.

Per quanto riguarda l'Inter il discorso è semplicissimo: è nettamente favorita dagli arbitri sebbene sia ampiamnte la squadra più forte, esattamente lo stesso che si diceva per la Juve (ma noi in B ci siamo stati). E attenzione, i favori ai nerassurdi non sono certo i rigori inventati, ma piuttosto i fischi arbitrali in una sola direzione, i 2 minuti di recupero dati in un secondo tempo che ha visto 6 sostituzioni e numerosi infortuni. Questa è la vera sudditanza psicologica che hanno gli arbitri verso legrandi squadre, che queste si chiamino Juve, Inter, Milan, Roma, ecc... Ovvio poi che in questo preciso periodo storico i bianconeri ne suscitino molto meno e fa molta paura la tendenza presa dalla classe arbitrale. Ma a questo proposito vi faccio una domanda: voi siete un giovane arbitro che ambisce ai palcoscenici più importanti. Se errate pro Juve venite massacrati da istituzioni e stampa per settimane, rischiate la squalifica e venite accusati di appartenere alla famosa cupola moggiana; viceversa se sbagliate contro i bianconeri vi viene detto che certi errori ci possono stare e sono certamente in buonafede, non venite squalificati (salvo Bergonzi, ma era impossibile non farlo) e la stampa non vi mortifica, piuttosto quasi vi loda perchè non siete assoggettati al malvagio potere occulto di Moggi e la Juve. Fatte queste considerazioni, voi cosa fareste? Nel dubbio chi favorireste?

A voi la risposta...

Ger.666 ha detto...

ah si anche il protocollo di Sion era vero, gli ebrei gestiscono tutto il potere economico del mondo, mentre la massoneria gestisce l'Italia e in particolare il campionato e a capo della massoneria c'è un interista viste le maglie col la croce del centenario.....
Riguardo i complotti e le persone che credono ai complotti la penso come Hanna Arendt.....
Infine non voglio passare per quello che non sono e che non vorrei mai essere cioè un fetentone nero azzuro (come scrivono loro), che anche al parma avevano annullato un goal contro di noi al 90, che in certe partite contro il bologna ad esempio hanno dato anche 6 minuti di recupero......quindi se non era complotto a nostro favore non vedo perchè dobbiamo pensarlo adesso.
Ripeto siamo Juventini e come tali credo dovremmo distinguerci dagli altri se loro per 17 anni non hanno vinto niente ed erano frustrati da teorie di complotto e rogne varie non vedo perchè noi che li biasimiamo tanto dobbiamo comportarci nello stesso modo.
Ultima considerazione: mi sono sempre chiesto perchè uno dei più appassionati tifosi juventini come il PRESIDENTE Boniperti si è sempre rifiutato di dare la mano a giraudo e a Moggi...

roberto ha detto...

Rispondo a RobertoJ29.

Caro omonimo, il mio 5 a Del Piero è dettato dal fatto che un paio di volte si è trovato nella condizione di segnare e ha mancato il bersaglio per scarsa lucidità. Si vede che non è il Del Piero che ammiravamo prima delle feste natalizie. Per quanto riguarda Trezeguet, trovo che il tuo 2 sia ingeneroso, dato che il francese non era al meglio fisicamente e ha stretto i denti per contribuire alla causa comune. Col senno di poi, visto il rendimento di Iaquinta ieri sera in Coppa Italia, sarebbe stato meglio risparmiare Trezegol per consentirgli di ritrovare la piena forma e, forse, a Catania avremmo pure vinto. Ma questi sono affari di Ranieri...

Permettetemi di disquisire sul mercato. Ieri sera contro l'Empoli mancava Legrottaglie e Chiellini (fermo un mese se va bene) si è infortunato quando la squadra dominava e vinceva 2-0. Dietro di loro IL BUIO. Boumsong è improponibile, Zebina non sta bene e comunque rende meglio se schierato da laterale destro, idem per Grygera e Birindelli. Andrade non si sa quando rientra e non mi è mai sembrato poi quel gran fenomeno. Perché è stato ceduto Criscito? Si tratta di un giovane col futuro da campione e non si puo' bocciarlo per aver sofferto contro Totti (mica Scassabarozzi della Polisportiva di Capracotta...)! Serve un difensore affidabile, e subito!
A centrocampo si sta pure peggio! Almiron è praticamente fuori rosa, Tiago sarà pure il campione che dicono, ma evidentemente non si addice al gioco della Juventus. Nocerino e Zanetti hanno solo due polmoni ciascuno: quanto dureranno??? E quando manca uno dei due chi puo' garantire uguale rendimento? Finora è andata pure bene, perché non sono mai mancati entrambi; ma se dovesse succedere (è permesso toccare ferro o, meglio, le parti intime...)? Urge l'acquisto di un centrocampista tuttofare, Sissoko o chi per lui va benissimo, basta che arrivi qualcuno!

A presto

:-)

roberto ha detto...

Leggete questa notizia ufficiale:

(ANSA) - LONDRA,16 GEN - Nuovo colpo di mercato per il Chelsea: acquistato dalla Lokomotiv Mosca il difensore serbo Branislav Ivanovic per 12 milioni di euro. Giocatore eclettico e di grande prestanza fisica, il nazionale serbo Under 21 - rende noto il sito ufficiale dei Blues - ha sottoscritto un contratto triennale dopo aver superato le visite mediche di rito. Dopo l'acquisto di Anelka dal Bolton della scorsa settimana, Ivanovic rappresenta il secondo colpaccio.

Se non erro, Ivanovic è stato per diverso tempo nei piani della Juventus... Speriamo non sia il primo di una lunga serie di colpi mancati... Tra l'altro sembra che l'Inter stia per soffiarci Sissoko e il Valencia sia sulle piste di Van der Vaart: entrambi i club hanno risorse economiche più consistenti di quelle della società bianconera. Mah...
Che ne pensate?

Ger.666 ha detto...

Da un po' di giorni circola il nome di Sissoko sul taccuino di Secco, secondo voi questo giocatore è valido o sono altri soldi buttati (nel caso la trattativa fosse vera ed andasse a buon fine) come per lumaca Tiago(bella definizione Roberto)e paguro Almiron; sembra poi che ci siano nuove accuse nei confronti della triade, delle più svariate da falso in bilancio, agiotaggio.....ed altre quisquiglie, nuovi documenti fasulli o personaggi poco chiari che hanno macchiato la storia bianconera?

roberto ha detto...

Tuttosport paventa l'ipotesi di prendere Mellberg subito. Secondo me, visto l'orientamento della società a privilegiare le operazioni a parametro zero, lo svedese arriverà solo a giugno. Secco e Blanc non cacceranno un euro a gennaio per un calciatore che si svincola a fine stagione. Piuttosto è più probabile che chiedano in prestito al Milan il duttile Simic...
Ah, per chi non lo sapesse già: Olivera è stato ceduto in prestito al Penarol di Montevideo. Seconda operazione in uscita dopo quella di Criscito...

Mirko ha detto...

Secondo me non prenderemo subito Mellberg, ma solo a giugno. Sissoko e Van Der Vaart non sono così scontati come volevano farci credere, magari si arriverà a Zapata o Cigarini per giungo. Purtroppo la situazione è questa...

roberto ha detto...

Le accuse a carico della triade sono più o meno le stesse che riguardano altri dirigenti di altre grandi società di serie A: gli Onestoni e i Magnifici-Mega-Pluri-Campioni d'Europa-freschi-Campioni-del-Mondo-per-club su tutti. Quindi non mi scandalizzerei più di tanto...

Sarebbe assurdo prendere ora un giocatore che a giugno pagheremmo zero.
Sissoko e Van der Vaart non sono scontati, no, ma con un piccolo sforzo si possono prendere entrambi, magari il primo a gennaio... A proposito del maliano: qualcuno assicura che si tratti del nuovo Vieira. Si tratta di due ruoli diversi: Sissoko è un incontrista dai piedi buoni, uno Davids con meno grinta per intenderci, il francese è più efficace in fase di costruzione del gioco. Acquisire subito le prestazioni di Sissoko non comporterebbe nulla di nuovo sul piano tattico, ma significherebbe aggiungere una valida pedina ad un centrocampo che langue dal punto di vista numerico.
Zapata e Cigarini li prenderei ad occhi chiusi, Mirko: sono due ottimi giocatori, ma per la panchina.
Se, come credo e spero, la Juventus si qualificherà per un posto in Champions League, occorrerà rimpinguare il "parco riserve" con elementi giovani e di sicuro affidamento e con alcuni rientri dai prestiti (Marchisio e Giovinco non vengano usati come pedine di scambio, sarebbe un suicidio) mentre all'undici "titolare" mancano:
- un difensore centrale con esperienza internazionale (Mellberg è ad hoc, ma attenzione a Barzagli, prima che lo prenda una delle due milanesi) che possa consentire a Chiellini di riprendersi l'antico ruolo di laterale sinistro;
- un difensore di fascia destra: Zebina puo' anche rimanere, ma è quasi sempre in infermeria e non si puo' rischiare di avere quasi sempre il ruolo scoperto; Ivanovic sarebbe stato l'ideale, ma come ho già detto ce lo ha soffiato il Chelsea. Ujfalusi da un po' di tempo occupa questa posizione nella Fiorentina: si puo' tentare;
- un regista, ruolo che in pratica avrebbe dovuto ricoprire Tiago in questo campionato; Hamsik secondo me è l'ideale: dinamicità unita ad un'ottima visione di gioco, e poi è già stato bloccato (secondo me è già pronto il contratto...) nell'ambito dell'operazione che ha portato a Napoli Blasi e Zalayeta;
- un fantasista che sostituisca Nedved: a mio avviso questa è l'ultima stagione da giocatore del ceko, e anche se decidesse di prolungare la carriera di un altro anno non puo' affrontare un intero campionato più la Champions League;
- un attaccante che riprenda il discorso bruscamente interrotto nell'estate del 2006, quando un certo Ibrahimovic scappò rifugiandosi nella Tana degli Onesti. Amauri è l'unico che attualmente sembra in grado di ripercorrere le orme.

Che ne dite di una Juve 2008-09 così schierata?

Buffon
Ujfalusi (Zebina)
Legrottaglie
Barzagli (Mellberg)
Chiellini (Molinaro)
Camoranesi
Zanetti (Nocerino)
Hamsik
Van der Vaart
Amauri (Del Piero)
Trezeguet

Cinque innesti mirati per ricominciare a vincere. In fondo John Elkann ha promesso una grande Juve, no?

Mirko ha detto...

Roberto, con quella squadra si vincerebbe il campionato, ma dubito verrà fatta. Personalmente Hamsik mi fa impazzire, magari metterei Zapata al posto di Legrottaglie. Per il resto è super...!

Anonimo ha detto...

Art. 27 comma 2 della Costituzione italiana: "L'imputato non è considerato colpevole sino alla condanna definitiva"

Ger.666 ha detto...

La squadra messa in campo da Roberto è ottima e fattibile,(sostituirei solo VDV con Diego) nota dolente il fatto che Hamsik si poteva acquistare direttamente dal Brescia e pagandolo magari un terzo di quello che chiederà il Napoli. Concordo anche con il fatto di non sprecare pedine come Marchisio e Giovinco e lo stesso De Ceglie che mi sembra stia facendo un buon campionato; se proprio dovessi sacrificare qualcuno sarebbe Palladino nell'affare Amauri.
Concordo anche con anonimo, resta il fatto che anche se i reati sono quelli contestati ad altri dirigenti non sminuisca il fatto, sempre ovviamente che il reato venga provato.

Il Comandante ha detto...

No vi prego.. non mettiamoci a fare le fantaformazioni modello inter fino a 2 anni fa!! Noi siamo tifosi.. e il nostro compito è quello di tifare chi c'è adesso.. e sostenere, secondo me chi c'era prima!! Ci hanno fatto fuori la dirigenza.. da tifosi non lo abbiamo accettato e non lo dobbiamo accettare!!
Ma non facciamo le fanta squadre per carità!! Tanto poi la società che c'è adesso non prenderà nessuno di quei nomi. d'altra parte vi rocordate o no che sono gli stessi che hanno detto "non ci facciamo prendere per il culo andremmo al tar.. " dissero... e invece...
Alla stessa maniera oggi dicono faremo uno squadrone.. compreremo.. non è vero! Questa dirigenza vuole campare senza dar troppo fastidio per qualche anno.. visto la fine che ha fatto la triade perchè vinceva troppo!!
Quindi chi ancora ci crede... per via del mercato io dico solo un nome.. che non è da comprare.. Giovinco!! speriamo non buttino pure lui.. intelligenti come sono sarebbero capaci di darlo all'inter o al Milan.. cose da matti!!!

roberto ha detto...

Comandante, non puoi paragonare le nostre ipotesi di formazione a quelle che facevano gli interisti! Loro non vincevano mai, il loro presidentissimo onestissimo comprava bidoni e loro manifestavano la loro delusione auspicando acquisti migliori. Per la Juve e noi tifosi è diverso, si tratta di voler riprendere un discorso interrotto un anno e mezzo fa dal botto di Farsopoli...
Capisco anche io che i cinque acquisti mirati di cui ho parlato saranno difficili da vedere tutti insieme nella Juve dell'anno prossimo, ma, dato che le trattative per quei giocatori sono comunque reali e più o meno avviate, non vedo perché non sognare. A mio avviso la cautela di Blanc e Cobolli Gigli deriva dal fatto che non sono ancora certi di iscrivere la squadra alla prossima Champions League: la certezza di partecipare a questa competizione equivarrà alla certezza di determinati introiti (si presume che l'eventuale preliminare non costituisca uno scoglio invalicabile)...
E poi piantiamola con questa storia della dirigenza che tira a campare per lasciare quanto prima! Anche io rimpiango la triade e Luciano Moggi in particolare, ma bisogna guardare avanti. Tanto più che, ammettendo pure che l'ex d.g. venga assolto in sede penale e riabilitato pure dalla giustizia sportiva, non tornerebbe mai alla Juventus... Ed anche se ci restituissero i due scudetti che ci hanno tolto, nessuno potrebbe mai cancellare l'anno in serie B... Scordiamoci il passato, comandante, e soprattutto non paragoniamoci mai più agli interisti a.c. (ante-calciopoli)...

il Comandante ha detto...

Hai ragione.. mi sono lasciato un pò prendere dal fatto che non mi va e non mi andrà mai giù quello che ci hanno fatto.. e che dei tifosi juventini gli unici che abbiano lasciato fare e anzi si siano anche tirati la zappa sui piedi siano proprio i componenti della dirigenza di oggi!! Faccio fatica a vedrli li.. guardiamo avanti da Juve come si è sempre fatto.. ma con un occhio sempre in dietro.. perchè quello che è stato fatto non resti impuntio.. speriamo che un giorno ci sia una vera giustizia.. nel frattempo speriamo che la storia Juve prevalga e sia più forte anche di queste ingiustizie!!
E ripeto.. vedo in Giovinco quel qualcosa che non dobbiamo andare a comprare chissadove e a chissaquanto!! Sarò fissato ma se fosse brasialiano.. e se non fosse della Juve l'avrebbero già incoronato come un nuovo fenomeno!!

Ger.666 ha detto...

Giovinco, credo che debba essere provato a priori, potrà non essere Messi o un fuoriclasse ma se non gli si da la possibilità di esprimersi in certi contesti non lo si saprà mai.
Per questa stagione avrei preferito puntare ad un piazzamento uefa risparmiando su certi acquisti che si sono ritrovati inutili e avrei fatto giocare i vari piccolo de ceglie marchisio e giovinco, in questo modo credo avremmo potuto constatare la capacità e il valore degli zebra boys.

roberto ha detto...

Giovinco secondo me è pure meglio di Pato, anche se il primo gioca qualche metro più indietro.
Del passato, caro comandante, godiamoci proprio le intuizioni di Moggi: la scoperta di Marcello Lippi, che ci ha regalato la gioia di tornare grandi dopo un periodo di vacche magre; l'affare Zidane, che ci ha permesso di acquistare Buffon e Nedved su tutti; i campioncini in erba che sono in giro per l'Italia e che proprio grazie alla politica dell'attuale dirigenza torneranno alla base per aprire un nuovo e lungo ciclo vincente (nessun'altra società puo' vantare giovani come lo stesso Giovinco o come Marchisio, Criscito e De Ceglie)... E scusate se dimentico qualcosa...
Lo spirito di questo blog, come ci ricorda costantemente il buon Mirko, è quello di mettere in evidenza come la stampa abbia contribuito al tentativo (fallito) di far sparire la Juve e prosegua a tutt'oggi nell'opera denigratoria, ma occhio a non crogiolarci nelle nostre recenti sofferenze: lasciamoci tutto alle spalle, nell'attesa che qualche nodo venga al pettine e rivaluti la figura di Moggi a 360 gradi...
Infine rispondo a ger.666: puntare subito su questi giovani addossando loro la responsabilità di portare la Juventus in Coppa Uefa avrebbe comportato il rischio di bruciarli. Certo, non tutti gli acquisti si sono rivelati azzeccati, ma chi poteva immaginare che uno come Tiago, corteggiato dalla gran parte delle grosse società europee, non avrebbe risposto alle attese? Andrade non ci ha dato il tempo di giudicarlo appieno perché si è infortunato subito; Criscito aveva nostalgia del mio Mar Ligure, ma ha tempo per maturare e chiarire quale sia il suo ruolo in campo, dopodiché farà una grande carriera; Iaquinta è un gladiatore, non si discute; Grygera è un buon rincalzo; Salihamidzic me lo tengo stretto, assomiglia sempre di più al Di Livio di lippiana memoria; Nocerino va un po' sgrossato, ma a mio avviso sarà il nuovo Gattuso. In buona sostanza solo Tiago e Almiron hanno fallito: sfortuna vuole che abbiano rappresentato un esborso non indifferente per le attuali casse bianconere, ma SIAMO COMUNQUE TERZI IN CLASSIFICA!

Mirko ha detto...

Sono totalmente d'accordo con quanto da voi detto. Solo una puntualizzazione: non credo si possa prendere in esame una campagna acquisti in tono minore per puntare alla Coppa Uefa. La platea bianconera non lo tollererebbe mai. A mio avviso l'obiettivo era quello, ma le dichiarazioni della proprietà lasciavano intuire tutt'altro, ma solo per non scontentare tifosi e, soprattutto, sponsor.

Sono sempre più convinto che gli acquisti di Tiago e Andrade siano stati totalemnte sbagliati: il primo è un nome di grido ma totalemnte inadatto alla serie A (Moggi non l'avrebbe mai preso) mentre Andrade è stato preso in extremis dopo che c'è sfuggito qualsiasi giocatore trattato (addirittura Milito era già preso). E per fortuna che è rinato impovvisamente ed inaspettatamente legrottaglie, altrimenti saremmo stati nel caos più totale.

Poche storie, la dirigenza ha sbagliato tutto. Bene puntare sui giovani, bene fare un mercato di basso profilo perchè questo passa in convento, ma solo a 2 condizioni:

1) Dovevano dircelo chiaramente ed assumersi le proprie responsabilità
2) Fare acquisti mirati. Va bene Iaquinta, ma che senso avevano Andrade, Tiago ed Almiron? Piuttosto non era meglio prendere Hamsik, Cigarini e Zapata? Dite che il costo sarebbe stato molto superiore quest'estate?

Ovvio poi che i nostri gladiatori stanno gettando il cuore oltre l'ostacolo e quindi stanno giocando anche oltre i proprio limiti, ma la qualificazione in Champions non è per nulla scontata...



juve

juve/


NON UN EURO ALLA GAZZETTA!!!

Example