domenica, dicembre 23, 2007

PRESENTAZIONE DI JUVENTUS-SIENA

Vincere per terminare in bellezza il 2007, vincere per approfittare del derby Inter-Milan, vincere per ribadire a tutti che la Juve c'è e lotterà fino alla fine.

Tra i bianconeri che oggi pomeriggio scendereanno in campo contro il Siena mancheranno sicuramente gli infortunati Andrade e Camoranesi, mentre Zanetti e Nocerino sono febbricitanti ed il loro impiego resta molto incerto, a favore di un rilancio in grande stile di Tiago.

Finora Ranieri ha fatto molta pretattica mascherando gli undici che partiranno titolari, ma la sensazione è che i ballottaggi Zebina-Grygera, Salihamidzic-Marchionni e Del Piero-Iaquinta saranno risolti in favore dei primi.

Attenzione al Siena, che nelle ultime partite (in particolare la trasferta di Genova) ha dato il mieglio di se tirandosi fuori dalla zona pericolosa. I toscani hanno in Loria un costante pericolo sulle palle inattive, in Galloppa un ottimo cursore ed in Mario Frick una ritrovata punta dal colpo in canna.

A mio personale avviso, stanti le condizioni dei bianconeri, schiererei la classica difesa a 4 (Zebina, Legrottaglie, Chellinii, Molinaro) davanti a Buffon, un centocampo propositivo (Marchionni, Zanetti, Tiago, Nedved) e davanti le due punte Del Piero e Trezeguet. Tanta pressione sugli esterni e palleggio frequente grazie al portoghese. Il Siena è uan squadra da attaccare frontalmente, dato che i due centrali di difesa non sono certo dei fenomeni (Loria e Portanova), quindi giocherei con un baricentro altissimo, aiutato da una costante proiezione offensiva dei due larerali bassi. Alex a fungere da cordone ombellicale tra la mediana e Trezeguet, David davanti ad insaccare come solo lui sa fare.

Sono parecchio ottimista per la partita di oggi: direi un 3 a 0 secco con doppietta di Trezeguet e rete di Nedved. Vado un pizzico fuori tema e vorrei fare una previsione per il derby milanese. A mio avviso sarà una partita parechio monotona, in cui l'appagamento di entrambe ed il freddo prenderanno rapidamente il sopravvento sulla competizione. Vincerà l'Inter per 2 a 1 con i gol di Ibrahimovic e Samuel, rete di Kaka su rigore alla fine.

Per chi dobbiamo tifare noi juventini? Per l'Inter, in modo tale che il Milan perda punti e si distacchi ulteriormente da noi? Per il Milan, nella speranza di acchiappare l'Inter e vincere lo scudetto? Per il pari, un mezzo pazzo avanti di entrambi?

Mio personalissimo parere: lungi da me l'idea di tifare per i perdassurdi, ma in questa particolare occasione spero in una loro vittoria, o al limite in un pari. Dico questo perchè non credo che in questa stagione potremmo mai raggiungere un Inter troppo superiore, ma piuttosto dobbiamo fare la corsa sulla Roma per il 2° posto che vale l'accesso diretto ai gioroni della Champions e guardarci le spalle dai possibili ritorni di Milan, Fiorentina e Udinese. Indì per cui, spero in una vottoria degli onesti.

Forza ragazzi, come Roma, vincete per noi!!!!

1 commento:

Ger.666 ha detto...

Ottimo Mirko completamente d'accordo con te, io spero in un pareggio, credo che lo scudetto sia alla fine un sogno, meglio un piazzamento champions, per cui due punti guadagnati sul Milan sarebbero il massimo, poi speriamo anche che la squadra più tutelata al mondo non faccia il pieno nei tre recuperi;
per concludere spero in un Empoli corsara a Udine e in un altro passo falso della Fiorentina per concludere una buona annata.
Ah auguri a tutti i tifosi della Juventus e che il futuro ci porti una casa tutta nostra e nuova, qualche campione a giugno e una coppa dalle grandi orecchie in un prossimo futuro



juve

juve/


NON UN EURO ALLA GAZZETTA!!!

Example