giovedì, ottobre 30, 2008

BOLOGNA-JUVENTUS 1-2

Parto subito da una constatazione: gli animali devono stare a casa. Non è possibile essere ancora al punto di assalire un ragazzo con il padre solo perchè indossano la sciarpa della squadra avversaria, prenderli a pietrate e mandare il genitore all'ospedale in gravi condizioni. Per certe persone dovrebbe esserci il carcere a vita e una lunga squalifica al campo, in maniera tale che la prossima stagione, quando i bolognesi potranno tornare allo stadio, avrebbero interesse ad epurare il marciume che rovina una così bella e civile città. Civile in tutto, tranne che durante Bologna-Juventus. E si badi bene, il mio discoso esula da ogni colore e bandiera. Chi sbaglia deve pagare e pesantemente, quindi pretendo una lunga squalifica al campo del Bologna, almeno una decina di giornate. La prossima stagione, in B, probabilemnte starebbero più calmi.

La partita. Che non c'è stata, almeno per 75 minuti, con la più debole Juventus mai vista in campo che domina in lungo e in largo i rossoblu, apparsi ampiamente la peggior squadra che ho visto opporsi alla Juve in questa stagione. Ranieri sorprende tutti e rispolvera Tiago, autore di una prova finalmente convincente, e deve fare di necessità virtù. Tutti si aspettano furore dal Bologna, ma questo non avviene se non negli ultimi 10 minuti dopo il gol di Di Vaio; anzi sono proprio i bianconeri a tenere in mano il pallino del gioco e andare in gol due volte con Nedved, autore di una prova, all'alba dei 36 anni, talmente perfetta da essere registrata e mostrata ai tanti giovani svogliati e "fighette" che si affacciano al mondo del calcio. Pochissimi i rischi corsi, anche in virtù dell'ottima prova di Chiellini, mal supportato però da Molinaro e così così da Knezevic. Bene così, e sabato arrriva la Roma che ieri sera ha riposato grazie alla tempesta abbattutasi sulla capitale.

Ultime considerazioni: come immaginavo si respirava un'aria meno pesante allo stadio rispetto gli anni scorsi, ma come detto i cretini sono ovunque ed è capitata la tragedia (speriamo non venga insabbiata questa volta), mentre sull'arbitro ho qualche perplessità: in primis per un rigore dubbio per fallo di Mellberg su Marazzina, poi per qualche ammonizione risparmiata ai rossoblù. Nel complesso, bene così.

Questi i miei voti:

Manninger 6
Mellberg 6
Knezevic 5,5
Chiellini 7
Molinaro 5,5
Marchionni 6,5
Sissoko 6
Tiago 6,5
Nedved 8,5
Iaquinta 6
Amauri 6

Ekdal 6
Giovinco s.v.
Camoranesi s.v.

All. Ranieri 6,5

Voto generale alla prestazione della Juve: 6,5

Arbitro Sig. Trefoloni 5,5

Il protagonista: NEDVED
. Una sola parola: PERFETTO.

Aspetto le vostre pagelle

8 commenti:

Anonimo ha detto...

Prima di tutto spero che il fattaccio del dopo partita di Bologna non passi inosservato e che sia giustamente sanzionato.

Beh, per quanto riguarda la partita, nella situazione in cui siamo abbiamo fatto più che bene. Note di merito vanno a Tiago che ha giocato un'ora a buoni livelli , Marchionni eccetto il gol divorato dopo il palo di Amauri , è stato formidabile, e poi Super Pavel ( DIO LO BENEDICA) ha vinto la partita quasi da solo...

Ora ci tocca una Roma riposata e sarà una partita durissima dove il pareggio non sarebbe un risultato da buttare

Hasta la vista!!!

Stefano ( The Last Kaiser)

Anonimo ha detto...

Una Juve in formazione non B ma C, che domina un Bologna inesistente, essendo la stessa squadra che ha battuto il Milan alla prima di questo strano campionato... Un bravò a Napoli e Udinese che con un calcio spumeggiante si aggiudicano un meritato 1°posto... finita la fortuna, l'Inter rimane sempre la stessa, con o senza Mou: pareggite acuta, individualità e nn squadra; speriamo k continui così e che mantanga il suo proverbiale 4°posto... p.s. un pò più di spazio ai giovani tipo Rossi, Castiglia e allo stesso Giovi, non andrebbe bene, soprattutto in questi momenti di grandi assenze? Bye Frak

Anonimo ha detto...

ahahah 10 giornate, se facessero cos' chiuderebbero tutti gli stadi, compreso il bell'olimpico di torino, non esente da fattacci...siete i soliti scandalosi...

Anonimo ha detto...

Anonimo sei una testa di caxxo...nn scriverle nemmeno ste cose.
Dennis

Nagash ha detto...

Dedicato al fenomenale sportivo e civile pubblico di bologna, fischiate fischiate che Nedved poi vi razzola.
Domandina: cosa sarebbe successo se il rigore fischiato a favore del milan lo avessero assegnato a noi?
Germano

Anonimo ha detto...

Stai attento dennis, non ti conviene, stai attento...

Anonimo ha detto...

Stai attento???
Davvero?? Vuoi il mio indirizzo?
Dennis

Mirko ha detto...

Dannis non ti abbassare al suo livello, lascialo rosicare....



juve

juve/


NON UN EURO ALLA GAZZETTA!!!

Example