mercoledì, gennaio 21, 2009

AH AH AH AH AH RIDICOLI!

Inter, giocatori furibondi con Mourinho
Pubblicato da Laura Alari Mer, 21/01/2009 - 00:59

"Il primo scudetto ve lo hanno dato in segreteria, il secondo lo avete vinto perchè non c'era nessuno. Il terzo all'ultimo minuto. Siete una squadra...".

Sorvolo sulla definizione esatta che Mourinho avrebbe usato nella circostanza, tanto non è difficile immaginarlo, e uso il condizionale perchè non ho sentito queste parole con le mie orecchie. Ma come noto basta poco all'Inter per trasformare gli spifferi di spogliatoio in folate tempestose, e se ve ne parlo è perchè negli ultimi due giorni mi sono arrivati così tanti spifferi da rischiare la polmonite. Oltretutto sono spifferi che soffiano tutti nella stessa direzione, quindi non si può continuare a far finta di nulla.

E' successo durante il lungo faccia a faccia di lunedì alla Pinetina. Un confronto a senso unico, in realtà, durante il quale l'allenatore ha rivolto alla squadra critiche durissime per la prova di Bergamo e fin qui tutto regolare. Ma ci sarebbe dell'altro, l'ironia pesante sugli scudetti vinti durante la precedente gestione appunto, e giudizi molto poco lusinghieri sulle qualità umane e professionali della squadra. Da qui la reazione sdegnata dei giocatori, che si sono sentiti offesi, e l'apertura di vistose crepe nello spogliatoio: reazione che in effetti non può essere dettata solo dalla ramanzina per una partita oggettivamente vergognosa.

Nel frattempo gli stessi giocatori hanno informato dell'accaduto Moratti, ovvio, aggiugendo un carico da mille alle tante perplessità del presidente e peggiorando ancora di più il suo umore già duramente provato dal ritorno del Milan in zona scudetto. Domanda da 9 milioni di euro (a stagione): riuscirà il nostro Specialeroe, con l'appoggio incondizionato di Figo, a restituirgli il sorriso?

1 commento:

elleroi ha detto...

Ha semplicemente detto la verità, non mi stupirei più di tanto.



juve

juve/


NON UN EURO ALLA GAZZETTA!!!

Example